Berkshire Hathaway registra una massiccia perdita di $ 43,8 miliardi; migliorare i risultati operativi

Il presidente del Berkshire Hathaway Warren Buffett cammina attraverso la sala espositiva mentre gli azionisti si riuniscono per ascoltare l’investitore miliardario all’incontro annuale degli azionisti di Berkshire Hathaway Inc a Omaha, Nebraska, USA, 4 maggio 2019. REUTERS/Scott Morgan//File Photo

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

6 ago (Reuters) – Il calo delle quotazioni azionarie statunitensi ha punito Berkshire Hathaway Inc (BRKa.N) risultato finale nel secondo trimestre, poiché la società gestita dal miliardario Warren Buffett ha registrato una perdita di $ 43,8 miliardi.

Il Berkshire ha tuttavia generato quasi 9,3 miliardi di dollari di profitto dalle sue attività operative, poiché il miglioramento della riassicurazione e della ferrovia BNSF ha compensato una perdita presso l’assicuratore auto Geico, dove la carenza di parti di automobili e l’aumento dei prezzi dei veicoli hanno aumentato le perdite per incidenti.

L’aumento dei tassi di interesse e il pagamento dei dividendi hanno aiutato le unità assicurative del Berkshire a generare più denaro dagli investimenti, mentre il rafforzamento del dollaro USA ha aumentato i profitti dagli investimenti nel debito europeo e giapponese della società.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Il Berkshire ha anche rallentato gli acquisti delle sue azioni, comprese le proprie, anche se ha chiuso giugno con $ 105,4 miliardi di contanti ed equivalenti che poteva ancora distribuire.

“Mostra la natura volubile dei mercati”, ha affermato Tom Russo, partner di Gardner, Russo & Quinn a Lancaster, Pennsylvania, che investe oltre 8 miliardi di dollari, di cui il 17% nel Berkshire. “È tutto normale alla Berkshire Hathaway.”

READ  Gli Stati Uniti inviano ulteriori 3.000 truppe in Polonia: aggiornamento Ucraina

Gli investitori osservano da vicino il Berkshire a causa della reputazione di Buffett e perché i risultati di Omaha, le dozzine di unità operative del conglomerato con sede nel Nebraska spesso rispecchiano tendenze economiche più ampie.

Berkshire possiede dozzine di attività, tra cui redditi stabili come la sua omonima compagnia energetica, diversi assicuratori e società industriali e marchi di consumo familiari come Dairy Queen, Duracell, Fruit of the Loom e See’s Candies.

Nel suo rapporto trimestrale, il Berkshire ha affermato che “persistono interruzioni significative delle catene di approvvigionamento e costi più elevati” con l’emergere di nuove varianti di COVID-19 e a causa di conflitti geopolitici, inclusa l’invasione russa dell’Ucraina.

Ma ha affermato che le perdite dirette per l’azienda non sono state sostanziali, nonostante l’impatto dei costi più elevati per materiali, spedizione e manodopera.

OSCILLAZIONI DI GUADAGNO

I risultati netti hanno risentito dei 53 miliardi di dollari di perdite del Berkshire da investimenti e derivati.

Azioni di tre partecipazioni principali: Apple Inc (AAPL.O)Bank of America Corp e American Express Co (AXP.N) — ciascuno è sceso di oltre il 21%, rispetto a un calo del 16% nello Standard & Poor’s 500 (.SPX).

Le regole contabili richiedono al Berkshire di riportare le perdite con i suoi risultati anche se non compra e non vende nulla.

Buffett esorta gli investitori a ignorare le fluttuazioni e il Berkshire farà soldi se le azioni aumenteranno nel tempo.

Nel 2020, ad esempio, il Berkshire ha perso quasi 50 miliardi di dollari nel primo trimestre quando la pandemia ha preso piede, ma ha guadagnato 42,5 miliardi di dollari per l’intero anno.

La perdita netta trimestrale è stata pari a $ 29.754 per azione di Classe A e confrontata con un utile netto di $ 28,1 miliardi, o $ 18.488 per azione di Classe A, un anno prima.

READ  Dow Jones Futures: Apple guida l'ondata di guadagni, l'aumento dei tassi della Fed incombe; Cosa fare adesso

I 9,28 miliardi di dollari di utile operativo del Berkshire, o circa 6.326 dollari per azione di Classe A, sono aumentati del 39% da 6,69 miliardi di dollari, o 4.424 dollari per azione di Classe A, un anno prima. I guadagni valutari sul debito estero sono stati pari a $ 1,06 miliardi.

La perdita ante imposte di $ 487 milioni di Geico è stata più che compensata da un guadagno ante imposte di $ 976 milioni nella riassicurazione di proprietà e sinistri e un aumento del 56% del reddito da investimenti assicurativi al netto delle imposte a $ 1,91 miliardi.

L’utile è aumentato del 10% presso BNSF, con maggiori entrate per auto derivanti dai supplementi carburante che compensano parzialmente i minori volumi di trasporto e i maggiori costi del carburante, mentre l’utile di Berkshire Hathaway Energy è aumentato del 4%.

Berkshire ha riacquistato solo 1 miliardo di dollari di azioni proprie, in calo rispetto ai 3,2 miliardi di dollari del primo trimestre e rispetto ai 51,7 miliardi di dollari nel 2020 e nel 2021.

I suoi $ 6,15 miliardi di acquisti di azioni sono scesi dai $ 51,1 miliardi del primo trimestre, quando ha acquisito importanti partecipazioni nelle compagnie petrolifere Chevron Corp e Occidental Petroleum Corp.

Berkshire prevede di completare l’acquisizione da 11,6 miliardi di dollari della compagnia di assicurazioni Alleghany Corp (YN) nel quarto trimestre.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Reportage di Jonathan Stempel a New York; montaggio di Jason Neely e Diane Craft

I nostri standard: I principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *