Biden annuncia Karine Jean-Pierre come nuova addetta stampa della Casa Bianca

Il presidente Biden ha annunciato giovedì che Karine Jean-Pierre sostituirà Jen Psaki come addetta stampa della Casa Bianca quando Psaki lascerà il lavoro il 13 maggio.

Perchè importa: Jean-Pierre, attualmente vice segretario stampa principale, sarà la prima donna nera e la prima donna apertamente LGBTQ per mantenere la posizione.

Guidare le notizie: Lo è il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki dovrebbe aderire MSNBC come conduttore di uno spettacolo in streaming questa primavera.

Sfondo: Jean-Pierre era in precedenza il capo di stato maggiore dell’allora candidata alla presidenza democratica del 2020 Kamala Harris.

  • Prima di allora, ha lavorato nell’amministrazione Obama e per il non profit MoveOn.org come loro Chief Public Affairs Officer.
  • Jean-Pierre ha anche trascorso del tempo lavorando alla campagna di Obama del 2008 e successivamente per la campagna di Biden del 2020.

Quello che dicono: “Karine non solo porta l’esperienza, il talento e l’integrità necessari per questo difficile lavoro, ma continuerà ad aprire la strada nella comunicazione del lavoro dell’amministrazione Biden-Harris a nome del popolo americano”, ha affermato il presidente Biden in una dichiarazione su Giovedì.

  • “La rappresentazione è importante e lei darà voce a molti, ma farà anche sognare in grande molti ciò che è veramente possibile”, ha detto Psaki di Jean-Pierre su Twitter.

Nota del redattore: questa è una notizia dell’ultima ora, ricontrolla per gli aggiornamenti.

READ  De Bruyne ne segna quattro mentre il Manchester City batte i Wolves per mantenere il vantaggio in cima | premier League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *