Classifica del British Open 2022: copertura in diretta, punteggi del golf di oggi, punteggio di Rory McIlroy nel round 3 a St. Andrews

Il Moving Day è ufficialmente alle porte del 150° Open Championship, aprendo la strada a una partita di golf memorabile come l’Old Course a St. Andrews aiuterà a determinare chi è veramente in lizza per entrare nel round finale di domenica. Al segno delle 36 buche, Cameron Smith è emerso davanti al leader delle 18 buche Cameron Young con il suo punteggio di 36 buche di 131 in parità per il quarto più basso nella storia degli Open (due fuori dal ritmo record).

Young, tuttavia, rimane secondo in solitaria con Rory McIlroy e Viktor Hovland (-10), Dustin Johnson (-9) e Scottie Scheffler (-8) in agguato per quello che dovrebbe essere un traguardo divertente a St. Andrews. Dati 14 degli ultimi 15 Open Champions al St. Andrews era a tre colpi dal vantaggio attraverso 36 buche e ciascuno degli ultimi sette vincitori dell’Open è stato T4 o migliore a questo punto del torneo, il campione di golf dell’anno 2022 sarà probabilmente uno di quei sei giocatori di golf.

Con un campo da gioco costellato di stelle, St. Andrews che funge da sfondo storico e la pressione su questo è l’ultimo major dell’anno, il 150th Open Championship si preannuncia per essere uno da ricordare. CBS Sports aggiornerà questa storia con punteggi e punti salienti di seguito. Dai un’occhiata ai risultati in tempo reale all’inizio di questa storia, in modo più dettagliato classificaRound 3 tee times e un completo Apri la guida alla copertura dei programmi TV.

READ  Vincitori dell'Oscar 2022: guarda l'elenco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *