Colorado Avalanche viaggia senza l’infortunato Andre Burakovsky in vista di Gara 3 della finale della Stanley Cup

DENVER – Colorado Andre Burakovsky non si recherà con la squadra a Tampa domenica dopo aver subito un infortunio nella batosta per 7-0 dell’Avalanche sul fulmine in gara 2 della finale della Stanley Cup di sabato.

L’allenatore Jared Bednar ha detto che Burakovsky è ancora in fase di valutazione e lunedì si unirà all’Avalanche a Tampa. La sua disponibilità per il gioco 3 rimane sconosciuta.

Burakovsky ha lasciato il tilt di sabato all’inizio del secondo periodo dopo aver preso un Victor Hedman sparato dalla mano. È il secondo infortunio che Burakovsky ha subito nella postseason, dopo essere stato costretto a saltare due partite nella finale della Western Conference contro Edmonton per un infortunio alla gamba. Burakovsky ha detto la scorsa settimana che solo di recente si è sentito vicino a riprendersi da quel problema, ma stava ancora prendendo giorni di manutenzione regolari dagli allenamenti e dai pattini mattutini.

Gli Avalanche stanno già giocando a corto di mano nella loro top-6 as Nazem Kadri rimane fuori dopo l’intervento chirurgico al pollice. Ha giocato l’ultima volta in Gara 3 delle finali della conferenza e ha ripreso a pattinare con un bastone la scorsa settimana. Bednar ha detto domenica che Kadri viaggerà con la squadra a Tampa, ma è ancora considerato quotidiano.

“Speriamo di vederlo ad un certo punto”, ha detto Bednar. “Non sono sicuro del gioco 3 o del gioco 4 [though]. “

Burakovsky ha messo in mostra il suo miglior hockey dei playoff da quando ha sostituito Kadri sulla seconda linea dell’Avalanche. La grande ala ha segnato il vincitore degli straordinari del Colorado in Gara 1 e ha sfruttato al massimo il tempo di gioco limitato in Gara 2, segnando un assist chiave su Valeri Nichushkindi power-play e segnarne un altro lui stesso. Burakovsky ora ha tre gol e otto punti in 12 partite di post-stagione.

READ  Dow scende di 653 punti, S&P torna sotto i 4K per la prima volta dal 2021

Bednar ha destreggiato di nuovo con le sue battute senza Burakovsky in Gara 2, elevandosi Artturi Lehkonen alla seconda unità con Mikko Rantanen e JT Comper.

Il Colorado aspetterà e vedrà se Burakovsky sarà in grado di giocare nella gara 3 di lunedì. L’Avalanche è arrivato Andrea Cogliano (dito) torna sabato per sostenere la loro profondità in avanti. Se Burakovsky non è disponibile, è probabile Nicolas Aube-Kubel sarebbe rientrato nella formazione, dopo essere stato un sano graffio nel gioco 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *