Corpo in botte esposto mentre il livello del Lago Mead del Nevada scende

LAS VEGAS (AP) – Un corpo all’interno di un barile è stato trovato durante il fine settimana sul fondo appena esposto del lago Mead in Nevada, mentre la siccità esaurisce uno dei più grandi bacini idrici statunitensi – e i funzionari hanno previsto che la scoperta potrebbe essere solo la prima di più cupe scoperte.

“Direi che ci sono ottime possibilità quando il livello dell’acqua scende che troveremo ulteriori resti umani”, ha detto il tenente della polizia di Las Vegas. Ray Spencer ha detto a KLAS-TV di lunedi.

Il livello del lago è sceso così tanto che la presa d’acqua più alta del lago Mead colpito dalla siccità è diventata visibile la scorsa settimana. Il bacino idrico sul fiume Colorado dietro la diga di Hoover è diventato così esaurito che Las Vegas ora sta pompando acqua dalle profondità del lago Mead, che si estende anche in Arizona.

Gli oggetti personali trovati all’interno del barile indicavano che la persona era morta più di 40 anni fa negli anni ’80, ha detto Spencer.

Ha rifiutato di discutere una causa della morte e ha rifiutato di descrivere gli oggetti trovati, dicendo che l’indagine è in corso.

La polizia ha in programma di contattare gli esperti dell’Università del Nevada, a Las Vegas, per analizzare quando il barile ha iniziato a erodersi. L’ufficio del medico legale della contea di Clark cercherà di determinare l’identità della persona.

I diportisti hanno individuato la canna domenica pomeriggio. I ranger del National Park Service hanno perquisito un’area vicino al porto di Hemenway del lago e hanno trovato il barile contenente resti scheletrici.

READ  Lancio di SpaceX: la missione turistica attracca alla ISS. Ecco tutto ciò che devi sapere

Il lago Mead e il lago Powell a monte sono i più grandi bacini artificiali degli Stati Uniti, parte di un sistema che fornisce acqua a oltre 40 milioni di persone, tribù, agricoltura e industria in Arizona, California, Colorado, Nevada, New Mexico, Utah, Wyoming e oltre il confine meridionale in Messico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *