Dow perde 300 punti mentre i trader sono preoccupati per l’avvertimento della FedEx, Wall Street si dirige verso una grande perdita settimanale

Le azioni sono scese venerdì mentre Wall Street si dirigeva verso una settimana in grande perdita e i trader hanno assorbito un brutto avviso sugli utili da parte della FedEx sull’economia globale.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 306 punti, ovvero dell’1%. L’S&P 500 e il Nasdaq Composite sono scivolati rispettivamente dell’1,2% e dell’1,6%.

Le azioni di FedEx sono crollate del 24% dopo la società di spedizioni ha ritirato la sua guida per l’intero anno e ha affermato che attuerà iniziative di riduzione dei costi per far fronte ai volumi di spedizioni globali deboli poiché l’economia globale “è notevolmente peggiorata”.

Le scorte di trasporto sono generalmente viste come a principale indicatore per il mercato azionario e per l’economiae FedEx ha indicato la debolezza in Asia come una delle ragioni principali delle sue prospettive negative. Le azioni dei rivali di spedizione UPS e XPO Logistics sono diminuite rispettivamente del 4% e del 7% e le azioni di Amazon sono scese del 3%.

L’annuncio della FedEx arriva subito dopo un rapporto sull’inflazione negli Stati Uniti più caldo del previsto martedì, che ha sollevato preoccupazioni sul fatto che la Federal Reserve sarà costretta a causare una recessione per raffreddare i prezzi. Quei dati hanno innescato un calo di oltre 1.200 punti per il Dow.

“C’è molto nervosismo su come l’economia globale possa influenzare l’economia statunitense ora, mentre l’economia statunitense sta affrontando la propria serie di problemi molto seri. Penso che la dinamica sia ciò a cui le persone si sono svegliate”, ha affermato Callie Cox ., analista di investimento statunitense presso eToro.

READ  Astros ha strappato tre homer dal bullpen degli Yankees, conquistando ALCS Game 1 dietro la gemma di Justin Verlander

Le tre medie principali erano sulla buona strada per raggiungere la quarta settimana di perdite su cinque, poiché un rally di ritorno sembra sempre più un rimbalzo del mercato ribassista. Il Dow Jones Industrial Average è sceso del 4,7% questa settimana, mentre l’S&P 500 è inferiore del 3,8%. Il Nasdaq Composite è in calo del 6,2%, diretto verso la peggiore perdita settimanale da giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *