DraftKings, Roku, Deere e altri

Dai un’occhiata alle aziende che fanno notizia prima della campana:

DraftKings (DKNG) – Il titolo della società di scommesse sportive è crollato del 13,2% nel pre-mercato, nonostante una perdita trimestrale inferiore alle attese e ricavi che hanno superato le stime. DraftKings prevede una perdita rettificata più ampia del previsto per l’intero anno poiché i costi continuano ad aumentare.

Roku (ROKU) – Le azioni Roku sono scese del 26% nel premercato, nonostante gli utili migliori del previsto per l’ultimo trimestre. Il produttore dei ricavi dei dispositivi di streaming video è stato inferiore alle previsioni degli analisti e ha emesso una prospettiva più debole del previsto a causa dei prezzi dei componenti più elevati e delle interruzioni della catena di approvvigionamento.

Marchi in fiore (BLMN) – L’operatore del ristorante ha battuto le stime di 8 centesimi con un utile trimestrale rettificato di 60 centesimi per azione, con ricavi leggermente superiori al consenso. Anche la casa madre di Outback Steakhouse e altre catene ha ripristinato il dividendo trimestrale e ha annunciato un nuovo programma di riacquisto di azioni da 125 milioni di dollari. Il titolo è salito del 6,6% in fase di pre-mercato.

Deere (DE) – Il produttore di attrezzature pesanti ha registrato un utile trimestrale di 2,92 dollari per azione, ben al di sopra della stima di consenso di 2,26 dollari, con ricavi anche in cima alle previsioni degli analisti. La società ha anche aumentato le sue previsioni di profitto annuale tra una domanda solida e prezzi più alti.

Scuoti la baracca (SHAK) – Shake Shack ha riportato una perdita trimestrale rettificata di 11 centesimi per azione, inferiore a quella prevista dagli analisti di perdita di 11 centesimi, mentre i ricavi della catena di ristoranti corrispondevano alle previsioni di Wall Street. Shake Shack ha affermato che la variante omicron ha tenuto lontani i clienti e ha portato ad alcune chiusure temporanee di ristoranti. Ha anche emesso una previsione negativa per il trimestre in corso a causa dell’aumento dei costi. Shake Shack è crollato del 15,5% nel trading pre-mercato.

READ  2022 NFL Playoff Picture: Riders e Steelers prendono gli ultimi due posti della AFC dopo la 18a settimana

Dropbox (DBX) – Dropbox ha superato le stime di 4 centesimi con un utile trimestrale rettificato di 41 centesimi per azione e anche i ricavi della società di software hanno superato le proiezioni di Street. Anche il numero di utenti pagati e le entrate medie per utente sono risultate superiori al consenso, ma il titolo è scivolato del 6,3% nell’azione pre-mercato poiché la sua guida per il margine di profitto del trimestre in corso era leggermente inferiore al previsto.

Du Pont (DD) – DuPont ha concluso un accordo per vendere la maggior parte della sua unità di materiali a un produttore di materiali speciali celanese (CE) in un affare da 11 miliardi di dollari. DuPont è balzato del 4,1% nel premercato mentre Celanese ha guadagnato il 3,8%.

Orgoglio del pellegrino (PPC) – Pilgrim’s Pride è crollato del 14,8% negli scambi pre-mercato dopo il confezionamento della carne brasiliana JBS ha abbandonato i piani per acquistare la parte del produttore di pollame che non possiede già. JBS detiene una partecipazione dell’80% in Pilgrim’s Pride, ma le due parti non sono riuscite a concordare i termini di un accordo per il restante 20%.

Intel (INTC) – L’amministratore delegato di Intel, Pat Gelsinger, ha dichiarato a un incontro di investitori che il produttore di chip punta a ottenere una crescita del fatturato annuo a due cifre in tre o quattro anni. Gelsinger ha anche affermato che Intel potrebbe essere interessata a partecipare a un potenziale consorzio se ne venisse formato uno per acquistare la società britannica di semiconduttori Arm Ltd. Intel è scesa dell’1% nel trading pre-mercato.

Norton Life Lock (NLOK) – NortonLifeLock ha posticipato al 4 aprile dal 4 febbraio la data prevista per il completamento del suo accordo per l’acquisto della società rivale di sicurezza informatica Avast. 24, affermando che era ancora in attesa di approvazioni normative nel Regno Unito e in Spagna. NortonLifeLock è sceso dell’1% nel premercato.

READ  Il secondo gentiluomo Doug Emhoff risulta positivo al Covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *