Elenco dei vincitori degli Independent Spirit Awards 2022 – The Hollywood Reporter

La figlia perduta è stato il grande vincitore della 37a edizione dell’Independent Spirit Premiche sono stati distribuiti domenica pomeriggio da Film Independent.

Il film è stato nominato miglior lungometraggio e Maggie Gyllenhaal ha vinto i premi per la migliore sceneggiatura e il miglior regista. Sebbene sia stata nominata due volte come attrice, questo ha segnato i suoi primi nomi e vittorie come sceneggiatrice e regista.

Tra gli altri vincitori c’erano diversi nominati per la prima volta: Taylor Paige per la migliore protagonista femminile ZolaSimon Rex per il miglior protagonista maschile per Razzo Rosso, Troy Kotsur come miglior attore non protagonista CODA (lui fatto storia come primo attore sordo a vincere uno Spirit Award) e Ahmir “Questlove” Thompson come miglior documentario per Summer of Soul (… o, quando la rivoluzione non poteva essere trasmessa in televisione).

Ruth Negga lo era nominata miglior femmina di supporto per Passando, Guida la mia auto è stato nominato miglior film internazionale, mentre il Il premio Robert Altman è andato a Massa.

I premi sono stati assegnati non solo nelle categorie cinematografiche, ma anche nelle categorie TV, che lo erano aggiunto l’anno scorso.

Sul lato televisivo, quest’anno onore del cast d’ensemble è stato dato a Prenotazione Cani, che ha anche vinto la migliore nuova serie sceneggiata. Thuso Mbedu ha vinto il premio come miglior protagonista femminile in una nuova serie sceneggiata per La Ferrovia Sotterranea, mentre Lee Jung-jae – un vincitore alla scorsa settimana Premi SAG – ha vinto la migliore interpretazione maschile in una nuova serie sceneggiata per Gioco del calamaro.

La cerimonia di persona si è svolta sulla spiaggia di Santa Monica e lo è stata Presentato da Megan Mullally e Nick Offerman. È andato in onda su IFC e AMC +. (Guarda le foto degli arrivi sul tappeto blu delle stelle qui.)

La cerimonia si è tenuta tradizionalmente il sabato prima degli Oscar, ma è diventata virtuale nel 2021 (a causa della pandemia di COVID-19), in onda tre giorni prima degli Oscar. Quest’anno è andato in onda tre settimane prima degli Oscar e proprio mentre inizia il round finale di votazioni per gli Oscar.

I vincitori sono selezionati dai membri di Film Independent. Un elenco completo del film 2022 Premi dello spirito indipendente seguono i vincitori.

CATEGORIE FILM

MIGLIOR FUNZIONE (Premio assegnato al produttore. I produttori esecutivi non vengono assegnati.)

La figlia perduta (VINCITORE)
Produttori: Charles Dorfman, Maggie Gyllenhaal, Osnat Handelsman Keren, Talia Kleinhendler

READ  Peloton per tagliare posti di lavoro, chiudere negozi e aumentare i prezzi nel rinnovamento dell'intera azienda

Una Chiara
Produttori: Jonas Carpignano, Paolo Carpignano, Jon Coplon, Ryan Zacarias

Dai, dai
Produttori: Chelsea Barnard, Andrea Longacre-White, Lila Yacoub

Il novizio
Produttori: Ryan Hawkins, Kari Hollend, Steven Sims, Zack Zucker

Zola
Produttori: Kara Baker, Dave Franco, Elizabeth Haggard, David Hinojosa, Vince Jolivette, Christine Vachon, Gia Walsh

MIGLIOR PROTAGONISTA FEMMINILE

Taylor Paige, Zola (VINCITORE)

Isabelle Fuhrman, Il novizio

Bretagna S. Hall, Modello di prova

Patti Harrison, Insieme insieme

Kalì Reis, Cattura il Bello

MIGLIOR PROTAGONISTA MASCHILE

Simone Rex, Razzo Rosso (VINCITORE)

Clifton Collins Jr., Fantino

Frankie Faison, L’uccisione di Kenneth Chamberlain

Michele Occhi Grigi, Indiano selvaggio

Udo Kier, Il canto del cigno

MIGLIORE FEMMINA DI SOSTEGNO

Ruth Negga, Passando (VINCITORE)

Jessie Buckley, La figlia perduta

Amy Forsyth, Il novizio

Revika Reustle, Piacere

Suzanna figlio, Razzo Rosso

MIGLIOR MASCHIO DI SUPPORTO

Troy Kotsur, CODA (VINCITORE)

Colman Domingo, Zola

Meeko Gattuso, Regina della gloria

Will Patton, Cosa dolce

Chaske Spencer, Indiano selvaggio

MIGLIOR REGISTA

Maggie Gyllenhaal, La figlia perduta (VINCITORE)

Janicza Bravo, Zola

Lauren Hadaway, Il novizio

Mike Mills, Dai, dai

Ninja Thyberg, Piacere

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Maggie Gyllenhaal, La figlia perduta (VINCITORE)

Nicole Beckwith, Insieme insieme

Janicza Bravo e Jeremy O. Harris, Zola

Mike Mills, Dai, dai

Todd Stephens, Il canto del cigno

MIGLIOR PRIMO FILM (Premio assegnato a regista e produttore)

7 giorni (VINCITORE)
Direttore: Roshan Sethi
Produttori: Liz Cardenas, Mel Eslyn

Urlando
Direttore: Nicole Riegel
Produttori: Adam Cobb, Rachel Gould, Katie Mcneill, Jamie Patricof, Christy Spitzer Thornton

Regina della gloria
Direttore: Nana Mensah
Produttori: Baff Akoto, Anya Migdal, Kelley Robins Hicks, Jamund Washington

Modello di prova
Regista / Produttore: Shatara Michelle Ford
Produttori: Pin-Chun Liu, Yu-Hao Su

Indiano selvaggio
Regista/Produttore: Lyle Mitchell Corbine, Jr.
Produttori: Thomas Mahoney, Eric Tavitian

MIGLIOR PRIMA SCENEGGIATURA

Michele Sarnoski; storia di Vanessa Block, Michael Sarnoski, Maiale (VINCITORE)

Lyle Mitchell Corbine Jr., Indiano selvaggio

Matt Fifer; racconto di Sheldon D. Brown, Cicala

Shatara Michelle Ford, Modello di prova

Fran Kranz, Massa

PREMIO JOHN CASSAVETES Assegnato al miglior lungometraggio realizzato per meno di $ 500.000 (Premio assegnato allo scrittore, regista e produttore. I produttori esecutivi non vengono assegnati.)

Shiva bambino (VINCITORE)
Sceneggiatrice/Regista/Produttrice: Emma Seligman
Produttori: Kieran Altmann, Katie Schiller, Lizzie Shapiro

Criptozoo
Scrittore/Regista: Dash Shaw
Produttori: Tyler Davidson, Kyle Martin, Jane Samborski, Bill Way

Fantino
Scrittore/Regista/Produttore: Clint Bentley
Scrittore/produttore: Greg Kwedar
Produttore: Nancy Schafer

READ  La Corte Suprema respinge la richiesta di bloccare il programma di debito del prestito studentesco di Biden

Cosa dolce
Scrittore/Regista: Alexandre Rockwell
Produttori: Louis Anania, Haley Anderson, Kenan Baysal

Questa non è una storia di guerra
Scrittore/Regista/Produttore: Talia Lugacy
Produttori: Noah Lang, Julian West

MIGLIOR CINEMATOGRAFIA

Edu Grau, Passando (VINCITORE)

Ante Cheng, Matthew Chuang, Blue Bayou

Lol Crawley, Gli umani

Tim Curtin, Una Chiara

Ari Wegner, Zola

MIGLIOR MONTAGGIO

Joi McMillon, Zola (VINCITORE)

Affonso Gonçalves, Una Chiara

Alì Greer, La locanda da nessuna parte

Lauren Hadaway, Nathan Nugent, Il novizio

Enrico Natale, L’uccisione di Kenneth Chamberlain

MIGLIOR DOCUMENTARIO (Premio assegnato al regista e produttore)

Summer of Soul (… o, quando la rivoluzione non poteva essere trasmessa in televisione) (VINCITORE)
Regia: Ahmir “Questlove” Thompson
Produttori: David Dinerstein, Robert Fyvolent, Joseph Patel

Ascensione
Regista / Produttore: Jessica Kingdon
Produttori: Kira Simon-Kennedy, Nathan Truesdell

Fuggire
Direttore: Jonas Poher Rasmussen
Produttori: Monica Hellström, Signe Byrge Sirensen

Nello stesso respiro
Regista/Produttore: Nanfu Wang
Produttori: Christopher Clements, Julie Goldman, Carolyn Hepburn, Jialing Zhang

Processione
Direttore: Robert Greene
Produttori: Susan Bedusa, Bennett Elliott, Douglas Tirola

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE (Premio assegnato al regista)

Guida la mia auto (Giappone) (VINCITORE)
Direttore: Ryusuke Hamaguchi

Scomparto n. 6 (Finlandia / Russia)
Direttore: Juho Kuosmanen

Madri Parallele (Spagna)
Direttore: Pedro Almodóvar

Ciottoli (India)
Direttore: PS Vinothraj

Piccola mamma (Francia)
Regia: Celine Sciamma

Preghiere per i rubati (Messico)
Direttore: Tatiana Huezo

PREMIO ROBERT ALTMAN (assegnato al regista, al direttore del casting e al cast di un film)

Massa
Direttore: Fran Kranz
Direttori del casting: Henry Russell Bergstein, Allison Estrin
Cast dell’ensemble: Kagen Albright, Reed Birney, Michelle N. Carter, Ann Dowd, Jason Isaacs, Martha Plimpton, Breeda Wool

PREMIO DEI PRODUTTORI (Il Premio dei produttori, giunto alla sua 24a edizione, premia i produttori emergenti che, nonostante le risorse estremamente limitate, dimostrano la creatività, la tenacia e la visione necessarie per produrre film indipendenti di qualità.)

Lizzie Shapiro (VINCITORE)

Brad Becker-Parton

Pin Chun Liu

PREMIO SOMEONE TO WATCH (Il premio Someone to Watch, giunto alla sua 27a edizione, riconosce un regista di talento dalla visione singolare che non ha ancora ricevuto un riconoscimento appropriato.)

Alex Camilleri, Luzzù (VINCITORE)

Michele Sarnoski, Maiale

Gillian Wallace Horvat, Incolpo la società

PREMIO TRUER THAN FICTION (Il premio Trueer Than Fiction, giunto alla sua 26a edizione, viene assegnato a un regista emergente di lungometraggi di saggistica che non ha ancora ricevuto riconoscimenti significativi.)

READ  Aggiornamenti in tempo reale sulle elezioni primarie: notizie sulla California e altro

Jessica Beshir, Faya Dayi (VINCITORE)

Angelo Madsen Minax, Nord per corrente

Debbie Lum, Prova di più!

CATEGORIE TELEVISIVE

MIGLIOR CAST DI ENSEMBLE IN UNA NUOVA SERIE SCRITTA

Prenotazione Cani
Cast dell’ensemble: Devery Jacobs, D’Pharaoh Woon-A-Tai, Lane Factor, Paulina Alexis, Sarah Podemski, Zahn McClarnon, Lil Mike, FunnyBone

MIGLIORE NUOVA SERIE SCRITTA (Premio assegnato al Creatore, Produttore Esecutivo, Co-Produttore Esecutivo)

Prenotazione Cani (VINCITORE)
Creatori/Produttori esecutivi: Sterlin Harjo, Taika Waititi
Produttore esecutivo: Garrett Basch

Osservazione alla cieca
Creatori/Produttori esecutivi: Rafael Casal, Daveed Diggs
Produttori esecutivi: Jess Wu Calder, Keith Calder, Ken Lee, Tim Palen, Emily Gerson Saines, Seith Mann

È un peccato
Produttori esecutivi: Russell T Davies, Peter Hoar, Nicola Shindler

La Ferrovia Sotterranea
Creatore/produttore esecutivo: Barry Jenkins
Produttori esecutivi: Adele Romanski, Mark Ceryak, Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Colson Whitehead, Richard Heus, Jacqueline Hoyt

Siamo parti femminili
Creatore: Nida Manzoor
Produttori esecutivi: Tim Bevan, Eric Fellner, Surian Fletcher-Jones, Mark Freeland

MIGLIORI PRESTAZIONI FEMMINILI IN UNA NUOVA SERIE SCRITTA

Così Mbedu, La ferrovia sotterranea (VINCITORE)

Anjana Vasan, Siamo parti femminili

Jana Schmieding, Cascate Rutherford

Gelsomino Cepha Jones, Osservazione alla cieca

Debora Ayorinde, LORO: Patto

MIGLIORI PRESTAZIONI MASCHILI IN UNA NUOVA SERIE SCRITTA

Lee Jung-jae, Gioco del calamaro (VINCITORE)

Olly Alessandro, È un peccato

Michele Occhi Grigi, Cascate Rutherford

Murray Bartlett, Il loto bianco

Ashley Thomas, LORO: Patto

MIGLIORE NUOVA SERIE NON SCRITTA O DOCUMENTARIA (Premio assegnato al Creatore, Produttore Esecutivo, Co-Produttore Esecutivo)

Nero e disperso (VINCITORE)
Serie di / Produttori esecutivi: Soledad O’Brien, Geeta Gandbhir
Produttori esecutivi: Jo Honig, Patrick Conway, Nancy Abraham, Lisa Heller, Sara Rodriguez

Lo spettacolo di Choe
Creatore/produttore esecutivo: David Choe
Produttori esecutivi: Matt Revelli, Christopher C. Chen, Hiro Murai, Nate Matteson

La signora e la valle
Produttori esecutivi: Mark Duplass, Jay Duplass, Mel Eslyn, Allen Bain, Andre Gaines, Nick Cammilleri, Alana Carithers, Zackary Drucker, Nancy Abraham, Lisa Heller

Famiglia nucleare
Serie di: Ry Russo-Young
Produttori esecutivi: Liz Garbus, Julie Gaither, Jon Bardin, Leah Holzer, Peter Saraf, Alex Turtletaub, Jenny Raskin, Geralyn White Dreyfous, Lauren Haber, Maria Zuckerman, Christine Connor, Ryan Heller, Barbara Dobkin, Eric Dobkin, Andrea Van Beure Joe Landauer

Philly DA
Creatori: Ted Passon, Yoni Brook, Nicole Salazar
Produttori esecutivi: Dawn Porter, Sally Jo Fifer, Lois Vossen, Ryan Chanatry, Gena Konstantinakos, Jeff Seelbach, Patty Quillin
Co-produttori esecutivi: Nion McEvoy, Leslie Berriman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *