Elon Musk teme per la sua vita dopo le minacce russe

Tesla (TSLA) – Ottieni il rapporto di Tesla Inc Il CEO Elon Musk non ha mai avuto paura di affrontare pubblicamente i suoi avversari.

Dai suoi colleghi della Silicon Valley come recentemente Bill Gates, il co-fondatore del gigante del software Microsoft (MSFT) – Ottieni il rapporto Microsoft Corporation, al presidente Joe Biden, l’uomo più ricco del mondo non teme nessuno. È una delle qualità che i suoi oltre 91,5 milioni di follower su Twitter ammirano.

Quando l’invasione russa dell’Ucraina è iniziata il 24 febbraio, l’imprenditore seriale è stato il primo CEO di una multinazionale a sostenere l’Ucraina. Non solo Musk ha scelto chiaramente Kiev, ma ha anche inviato i terminali Starlink, il servizio di connessione Internet satellitare della sua compagnia aerospaziale SpaceX, in Ucraina. Starlink non solo consente agli ucraini un accesso indipendente a Internet, il servizio consente al paese di rimanere in contatto con il mondo esterno. Starlink è particolarmente utilizzato nelle aree bombardate dalla Russia e in aree remote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *