Futures Dow Jones: rally di mercato anche se i rendimenti aumentano, per ora; Tesla rivale Xpeng alla spina

I futures Dow Jones apriranno domenica sera, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Il rally del mercato ha continuato a fare guadagni la scorsa settimana, con un certo numero di titoli leader che hanno segnalato segnali di acquisto lampeggianti. –




X



Il rally del mercato azionario ha mostrato resilienza di fronte all’aumento dei prezzi del greggio e all’aumento dei rendimenti dei Treasury. Cioè, finora. Ma non accontentarti. Un aumento incessante dei rendimenti dei Treasury è difficile per il mercato azionario scrollarsi di dosso all’infinito, in particolare i titoli di crescita.

Un modesto ritiro sarebbe salutare per i principali indici e le principali azioni. Mela (AAPL) e soprattutto le azioni Tesla potrebbero usare una pausa. Una maniglia sarebbe anche costruttiva per Nvidia (NVDA), che ha corso più in alto nelle ultime due settimane. Marriott in tutto il mondo (MAR) ha una maniglia, ma potrebbe utilizzare una base più lunga.

Regeneron prodotti farmaceutici (REGN) ha forgiato una maniglia alta mentre opera in una zona di acquisto, offrendo una seconda possibilità o un’opportunità di acquisto aggiuntiva. Servizi di trasporto JB Hunt (JBHT) tirato indietro sotto a punto di acquistoma a un certo punto ha trovato supporto.

Guadagno Xpeng

Nel frattempo, Xpeng (XPEV) riporta i risultati del quarto trimestre all’inizio di lunedì. rivale cinese EV Nio (NIO), che ha riportato risultati contrastanti alla fine di giovedì, inizierà anche le consegne della sua berlina elettrica di lusso, l’ET7, lunedì. Fa parte di una settimana impegnativa per i produttori di veicoli elettrici cinesi, con consegne anche a marzo alla spina.

Le azioni XPEV e Nio sono state vendute duramente venerdì. Ciò era in parte dovuto ai risultati e alle indicazioni di Nio, ma rifletteva anche le rinnovate preoccupazioni per il delisting per i titoli cinesi quotati negli Stati Uniti in generale.

Tesla (TSLA) potrebbe anche pubblicare i dati sulle consegne e sulla produzione globali del primo trimestre alla fine della prossima settimana.

Le azioni di Tesla, JB Hunt e Nvidia sono in rialzo Classifica IBD. Le azioni Tesla, Regeneron, Nvidia e JBHT sono in rialzo IBD 50.

Il video incorporato in questo articolo copre un’altra importante settimana di mercato e analizza le azioni MAR, le azioni REGN e le azioni IBD del giorno Carlisle (CSL).

Dow Jones Futures oggi

I futures Dow Jones si aprono alle 18:00 ET di domenica, insieme ai futures S&P 500 e Nasdaq 100.

Ricorda quell’azione notturna in Dow futuri e altrove non si traduce necessariamente in un effettivo trading nel prossimo regular mercato azionario sessione.


Unisciti agli esperti di IBD mentre analizzano i titoli perseguibili nel rally del mercato azionario su IBD Live


Raduno del mercato azionario

Il rally del mercato azionario ha mostrato guadagni da modesti a solidi la scorsa settimana, basandosi sull’enorme progresso della settimana precedente.

Il Dow Jones Industrial Average ha dato un guadagno dello 0,4% la scorsa settimana negoziazione in borsa. L’indice S&P 500 è salito dell’1,8%. Il composito Nasdaq è schizzato del 2%. Il Russell 2000 a piccola capitalizzazione è sceso dello 0,5%.

READ  Islam Makhachev chiede il titolo dopo aver sbranato Bobby Green per l'interruzione del primo round nell'evento principale di UFC Vegas 49

Il rendimento del Tesoro a 10 anni è balzato di 34 punti base la scorsa settimana al 2,49%, il più alto da maggio 2019. È in aumento dal minimo del 1 marzo dell’1,68%. Alla stessa velocità con cui il rendimento a 10 anni è aumentato, il rendimento del Tesoro a due anni è aumentato ancora più rapidamente, riducendo il divario a soli 20 punti base. L’appiattimento della curva dei rendimenti del Tesoro, in alcuni punti invertita, riflette le aspettative che la Federal Reserve alzerà i tassi in modo aggressivo e che la crescita economica rallenterà.

I futures sul petrolio greggio statunitense sono aumentati di quasi il 12% a 113,90 dollari al barile la scorsa settimana.

ETF

Tra i migliori ETFl’ETF Innovatore IBD 50 (FFTY) è aumentato dell’1,9% la scorsa settimana, mentre l’ETF Innovator IBD Breakout Opportunities (INCONTRO) è schizzato del 3,5%. IShares Expanded Tech-Software Sector ETF (IGV) è sceso dello 0,6%. L’ETF VanEck Vectors Semiconductor (SMH) ha guadagnato il 2,3%. Le azioni Nvidia sono una delle principali holding di SMH.

Riflettendo titoli azionari più speculativi, ARK Innovation ETF (ARKK) è sceso dell’1,9% la scorsa settimana e ARK Genomics ETF (ARKG) 2,8%. Il titolo Tesla rimane il n. 1 partecipazione negli ETF di Ark Invest. Ark possiede anche alcune azioni XPEV.

SPDR S&P Metals & Mining ETF (XME) è aumentato dell’8,1% la scorsa settimana. Il Global X US ETF per lo sviluppo delle infrastrutture (PAVIMENTARE) ha guadagnato l’1,7%. US Global Jets ETF (GETTI) è salito dell’1,1%, non male dato l’impennata dei prezzi dell’energia. SPDR S&P Homebuilders ETF (XHB) è crollato dell’8,8% a causa dell’aumento dei tassi e dei rapporti sugli alloggi deboli. L’ETF Energy Select SPDR (XLE) è balzato del 6,6% e il Financial Select SPDR ETF (XLF) avanzato dell’1,3%. Il Fondo SPDR per il settore sanitario selezionato (XLV) è sceso dello 0,5%.


Cinque migliori titoli cinesi da guardare ora


Stock di mele

Le azioni Apple sono aumentate del 6,55% nell’ultima settimana a 174,72, rivendicando la linea dei 50 giorni e cancellando un ingresso anticipato della linea di tendenza in discesa. Le azioni stanno chiudendo a 176,75 base a doppio fondo punto di acquisto. Ma le azioni AAPL sono aumentate per nove sessioni consecutive. Idealmente, le azioni si fermerebbero almeno per alcuni giorni, o addirittura formerebbero una maniglia, per ridurre al minimo il rischio di un ritiro post-breakout.

Il linea di forza relativa è tornato ai massimi storici, riflettendo la forte performance del titolo Apple rispetto al l’indice S&P 500. La linea RS è la linea blu nei grafici forniti.

Azioni Tesla

Il titolo Tesla è balzato dell’11,6% nell’ultima settimana a 1.010,64, dopo essere salito del 13,8% la settimana precedente. Il punto di acquisto ufficiale è 1.208,10, secondo Analisi di MarketSmithcon una linea di tendenza poco profonda che offre un ingresso leggermente inferiore intorno a 1.150.

Le azioni hanno perso una frazione venerdì, ma dopo essere salite per otto sessioni consecutive. Idealmente, lo stock TSLA prenderebbe una pausa, formando una discreta maniglia in profondità base della tazza e lascia che le medie mobili raggiungano il ritardo. La linea dei 50 giorni è ancora in una tendenza al ribasso.

READ  6 takeaway mentre i Celtics abbandonano la partita 3 brutta e piena di infortuni contro Calore

Le azioni Tesla hanno resistito molto meglio della maggior parte delle altre azioni con un rapporto prezzo/utili a tre cifre. Ma ciò vale ancora a guardare mentre i rendimenti del Tesoro aumentano.

Tesla riporterà probabilmente un altro quarto di consegne record per il primo trimestre, forse già venerdì 1 aprile.


Tesla contro BYD: Quale gigante dei veicoli elettrici in forte espansione è l’acquisto migliore?


Nvidia Stock

Il titolo Nvidia è salito del 4,7% a 276,92 nell’ultima settimana, guidando una rinascita dei semiconduttori dopo un aumento di quasi il 20% nella settimana precedente. Giovedì, le azioni hanno superato i livelli di resistenza a breve termine, offrendo un ingresso aggiuntivo aggressivo. Solo a metà del lato destro di un profondo consolidamento con un potenziale punto di acquisto di 346,57, le azioni NVDA potrebbero usare una maniglia. Il calcio Nvidia potrebbe dover aumentare un po’ di più per forgiare una maniglia adeguata, con il punto medio sopra il punto medio della base.

Magazzino Marriott

Il titolo Marriott è salito dello 0,2% la scorsa settimana a 171,52. Le azioni hanno flirtato venerdì con un ingresso anticipato di 173,54. Dopo aver rotto con molti altri titoli di viaggio all’inizio di febbraio, il titolo MAR è stato venduto duramente durante la guerra Russia-Ucraina. È rimbalzato in un consolidamento a forma di V. Il punto di acquisto di 173,54 è appena sopra la parte superiore di una “maniglia” che non è corretta perché il consolidamento ha bisogno di un’altra settimana per creare una base adeguata. La voce è anche vicina al punto di acquisto precedente che non è più valido ma vale comunque la pena notare.

Regeneron Stock

Dopo i forti guadagni nelle due settimane precedenti, il titolo REGN è sceso dello 0,8% a 680,03 la scorsa settimana, costruendo un livello elevato proprio nella zona di acquisto di un base piatta. Il titolo Regeneron è ancora al di sopra del punto di acquisto di 673,96, che ora sembra essere più sicuro dopo la recente pausa. Le azioni REGN hanno già cancellato le prime voci vicino a 636 e 645.

Azioni JBHT

Il titolo JB Hunt è sceso del 2,7% a 209,19, scendendo alla deriva per diverse sessioni dopo un potente breakout del 6 marzo. Il pullback è stato relativamente modesto e non sorprende visti i prezzi in aumento dell’energia negli ultimi giorni. Ma il titolo JBHT è sceso al di sotto del punto di acquisto a base piatta di 208,97 alla fine della scorsa settimana, ma è rimbalzato venerdì dalla sua linea di 21 giorni per tornare nella zona di acquisto. Gli investitori potrebbero acquistare l’azienda di autotrasporti qui, o aspettare che le azioni JBHT rompano il breve trend ribassista superando il massimo intraday di giovedì di 213,29.

Analisi del rally di mercato

Il rally del mercato azionario ha avuto una settimana decente, con il Nasdaq in forte rialzo e l’S&P 500 che ha rivendicato la sua linea di 200 giorni. Il Dow Jones si avvicina alla linea dei 200 giorni. Il Russell 2000 è sceso modestamente.

READ  Avviso di ultima chiamata: queste 28 offerte Amazon Prime Day in anticipo scadono stasera

È impressionante che il Nasdaq, in particolare, sia stato in grado di aumentare così fortemente nelle ultime due settimane nonostante i rendimenti dei Treasury siano saliti alle stelle in quel periodo. È difficile credere che i titoli in crescita possano continuare a crescere se i rendimenti obbligazionari continuano a crescere a un ritmo così sostenuto. Ma si sarebbe potuto dire una settimana fa.

Tuttavia, i principali indici a volte ignorano l’aumento dei tassi di interesse per un certo periodo finché non lo fanno.

Gran parte della forza del Nasdaq la scorsa settimana si è riflessa in guadagni da solidi a forti in megacap come Apple, Tesla, Nvidia e Google Parent Alfabeto (GOOGL). Il ritiro dell’ARKK della scorsa settimana, sebbene relativamente modesto, suggerisce che l’aumento dei rendimenti dei Treasury potrebbe iniziare a mettere a dura prova i titoli di crescita altamente apprezzati.

Una preoccupazione è che se questi megacap perdono terreno, i titoli growth si svenderebbero bruscamente, in particolare i titoli di tipo ARKK.

Tuttavia, un modesto ritiro del mercato aiuterebbe le azioni Tesla, Nvidia, Apple e altri a gestire la forma e consentirebbe alle loro medie mobili di recuperare. Ridurrebbe anche il rischio di uno scivolamento del mercato molto più marcato.

D’altra parte, le azioni JBHT potrebbero utilizzare una certa forza del mercato, o forse abbassare i prezzi dell’energia.

I titoli energetici e delle materie prime continuano a sembrare forti. Alcuni sono in o vicino a zone di acquisto, ad esempio Petrolio Maratona (MPC), Civita (CIVI), Guscio (SHEL) e BHP (BHP), ma molti altri sono stati ampliati o sono rimasti indietro rispetto ai loro settori negli ultimi mesi.


Tempo il mercato con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa fare adesso

Gli investitori avrebbero dovuto aumentare la loro esposizione nell’ultima settimana, sfruttando le nuove opportunità di acquisto. Ma gli investitori potrebbero aspettare e vedere se il mercato si tira indietro e crea un nuovo raccolto di assetti.

Lavora su quelle watchlist, concentrandoti su titoli che potrebbero falsificare maniglie e altri punti di acquisto.

Se il rialzo del mercato dovesse poi aumentare, sarai in grado di saltare su breakout e early entry. Se i principali indici scendono ulteriormente, rompendo le loro linee di 50 giorni, la tua esposizione non sarà troppo alta.

Leggere La grande immagine ogni giorno per rimanere in sintonia con la direzione del mercato e i principali titoli e settori.

Segui Ed Carson su Twitter all’indirizzo @IBD_ECarson per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Vuoi ottenere profitti rapidi ed evitare grandi perdite? Prova SwingTrader

I migliori titoli in crescita da acquistare e guardare

5 azioni vicino a punti di acquisto mentre il trend rialzista si rafforza

Svolta verde per le compagnie aeree? L’industria si muove verso i biocarburanti, le batterie, l’idrogeno

Vincitori dell’S&P 500 venerdì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *