I futures del Dow Jones precipitano mentre Putin lancia l’attacco militare russo contro Ucraina; Borsa valori ai minimi del 2022

I futures del Dow Jones sono crollati all’inizio di giovedì, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq, quando il presidente russo Vladimir Putin ha lanciato un attacco militare nell’Ucraina orientale. Il presidente Joe Biden ha detto che ci saranno “ulteriori conseguenze” contro Russia. I rendimenti obbligazionari sono crollati mentre i futures sul petrolio greggio e sull’oro sono aumentati.




X



Il mercato azionario in difficoltà ha cercato di rimbalzare mercoledì, ma poi ha venduto duro, con il Dow Jones, l’S&P 500 e il Nasdaq che hanno sottoquotato il loro gennaio. 24 bassi. I future indicano che il Nasdaq entrerà in un mercato ribassista giovedì.

Putin ha annunciato all’inizio di giovedì ora locale una “operazione militare speciale” che secondo lui era “mirata alla smilitarizzazione e alla denazificazione dell’Ucraina”. Apparentemente le forze russe stanno entrando nell’Ucraina orientale. Non è chiaro quanto sarà estesa l’operazione.

La Russia ha affermato che sta utilizzando armi “ad alta precisione” per colpire i jet ucraini, le difese aeree e le infrastrutture chiave. Funzionari ucraini hanno affermato che diverse città, inclusa la capitale Kiev, erano sotto attacco. Secondo quanto riferito, le truppe russe stanno attraversando il confine su tre lati.

Il presidente Biden ha detto che Putin ha scelto una “guerra premeditata” e ha promesso che ci saranno “ulteriori conseguenze”. Biden ha detto che parlerà con gli americani giovedì pomeriggio. Gli Stati Uniti potrebbero imporre sanzioni economiche di vasta portata contro Le banche e il settore energetico della Russia. L’amministrazione Biden ha segnalato che si sta attrezzando per imporre divieti di esportazione di tecnologia alla Russia, tra le altre sanzioni, in caso di “ulteriore invasione” dell’Ucraina.

Mercoledì scorso, l’America ha avvertito che un’ulteriore invasione dell’Ucraina sembrava imminente. “Sono pronti per partire”, ha detto un alto funzionario del Dipartimento della Difesa.

Tesla (TSLA) è stato il peggior risultato dell’S&P 500 mercoledì, scendendo al di sotto dei minimi del 2022 dopo aver chiesto di recuperare il supporto chiave. Gli investitori recenti dovrebbero già essere fuori, ma anche i detentori di azioni TSLA a lungo termine dovrebbero prendere in considerazione l’idea di scalare.

Dopo la chiusura, Holding di prenotazione (BKNG), Nazione viva (LYV), NetApp (NTAP), Partecipazioni ultra pulite (UCTT) e eBay (EBAY) guadagni dichiarati.

Alibaba (BABA) e gioco di GNL Chenière Energia (GNL) sono in scadenza giovedì anticipato.

Le azioni Tesla sono attive Classifica IBD.

Dow Jones Futures oggi

I futures Dow Jones sono crollati dell’1,9% contro giusto valore. I futures S&P 500 sono scesi dell’1,9% e i futures Nasdaq 100 sono crollati del 2,25%.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è sceso di 10 punti base all’1,88%. I prezzi del greggio negli Stati Uniti sono aumentati del 5%, con il greggio Brent che ha superato i 100 dollari per la prima volta dal 2014. I futures sull’oro sono aumentati di quasi il 2%.

Mosca ha sospeso le negoziazioni su tutti i mercati. Le azioni russe probabilmente precipiterebbero a causa dell’invasione dell’Ucraina e delle probabili sanzioni economiche importanti.

Ricorda quell’azione notturna in Dow futuri e altrove non si traduce necessariamente in un effettivo trading nel prossimo regular mercato azionario sessione.

READ  Ritiro di Ashleigh Barty: n. 1 annuncia che si ritirerà dal tennis professionistico

Unisciti agli esperti di IBD mentre analizzano le azioni utilizzabili su IBD Live


Mercoledi in Borsa

Il mercato azionario ha aperto al rialzo, venduto ed è rimbalzato in pareggio prima di crollare di nuovo per chiudere ai minimi della sessione. Il Dow Jones Industrial Average è sceso dell’1,4% mercoledì negoziazione in borsa. L’indice S&P 500 è sceso dell’1,8%. Il composito Nasdaq è crollato del 2,6%. La piccola capitalizzazione Russell 2000 ha perso l’1,9%.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è salito di 3 punti base all’1,98%. I futures sul greggio sono aumentati dello 0,2% a $ 92,10 al barile in una sessione altalenante.

Tra i migliori ETFl’ETF Innovatore IBD 50 (FFTY) è sceso del 2,5%, mentre Innovator IBD Breakout Opportunities (INCONTRO) è sceso dello 0,4%. IShares Expanded Tech-Software Sector ETF (IGV) è arretrato del 2,5%. Semiconduttore di vettori VanEck (SMH) ha slittato del 2,1%.

SPDR S&P Metalli e estrazione mineraria (XME) è salito dell’1,3% e il Global X US Infrastructure Development ETF (PAVIMENTARE) ha rinunciato al 2,3%. Jet globali statunitensi (GETTI) è sceso del 3,2%. SPDR S&P Homebuilders (XHB) era fuori del 2,7%. L’ETF Energy Select SPDR (XLE) è salito dell’1% e il Financial Select SPDR ETF (XLF) si è ritirato dell’1,7%. Il Fondo SPDR per il settore sanitario selezionato (XLV) è sceso dello 0,5%.

Riflettendo titoli con storie più speculative, l’ARK Innovation ETF (ARKK) è crollato di quasi il 4% e ARK Genomics (ARKG) è crollato del 3,5%, entrambi ai minimi da 20 mesi. Il titolo Tesla rimane il n. 1 partecipazione negli ETF Ark Invest.


Cinque migliori titoli cinesi da guardare ora


Guadagni chiave

Le azioni BKNG sono scese modestamente nel commercio notturno dopo essere inizialmente aumentate come I guadagni delle prenotazioni hanno schiacciato le visualizzazioni e le entrate sono state superate. Le azioni sono scese dell’1,9% a 2.469,83 mercoledì. Il titolo BKNG ha superato un punto di acquisto di 2.687,39 il 12 febbraio 16, ma da allora ha subito una brusca frenata con altri giochi di viaggio e il mercato più ampio.

Il titolo LYV, un altro gioco di riapertura, è balzato in azione prolungata grazie ai forti guadagni. Il titolo Live Nation è sceso del 3,1% a 113,44 mercoledì. Il punto di acquisto ufficiale è 127,85. Gli investitori potrebbero utilizzare 121,43, che sarà presto un handle, come ingresso anticipato.

Le azioni NTAP sono state vendute durante la notte quando il gigante dell’archiviazione dati NetApp ha superato le visualizzazioni degli utili mentre le entrate erano in linea. Le azioni NetApp sono in a base piatta ma è al di sotto delle sue linee di 50 giorni e 200 giorni.

Le azioni UCTT sono leggermente aumentate negli scambi estesi poiché il produttore di apparecchiature per chip ha battuto di poco le visualizzazioni trimestrali. Il titolo Ultra Clean è lontano dai massimi, al di sotto delle sue linee di 50 e 200 giorni.

Il titolo EBAY è precipitato in ritardo a causa di una guida debole e di entrate in linea, nonostante gli utili migliori del previsto.

READ  Alcuni civili sono stati evacuati dall'acciaieria Azovstal questo fine settimana. Ecco cosa sappiamo

Il titolo BABA è in una lunga tendenza al ribasso e vicino ai minimi pluriennali, ma gli utili di Alibaba all’inizio di giovedì forniranno comunque informazioni sull’e-commerce cinese e sulla crescita economica generale.

Il titolo GNL è salito del 2,8% a 119 mercoledì, appena al limite di un intervallo di acquisto. I prezzi altissimi dell’energia in Europa e la crisi Russia-Ucraina stanno stimolando la domanda di spedizioni di gas naturale liquefatto negli Stati Uniti.


Tesla contro BYD: Quale gigante dei veicoli elettrici in forte espansione è l’acquisto migliore?


Azioni Tesla

Dopo aver chiuso al di sotto della sua linea di 200 giorni martedì, le azioni Tesla hanno rivendicato brevemente quel livello chiave prima di tornare al ribasso. Il titolo TSLA è crollato del 7% a 764,04, sottoquotando il suo gennaio 2019. 28 minimo di 792,01 per raggiungere il minimo di cinque mesi.

Il linea di forza relativa per Tesla le azioni sono scese al livello più basso da ottobre. La linea RS, la linea blu nei grafici forniti, traccia la performance di un titolo rispetto al l’indice S&P 500.

Tesla ha prodotto ottimi numeri nel quarto trimestre e dovrebbe avere un 2022 forte poiché la produzione continua a crescere anche se i problemi dei chip limitano ancora la produzione complessiva del settore automobilistico. La mancanza di nuovi modelli Tesla nel 2022, dopo che il CEO Elon Musk aveva promesso una “roadmap del prodotto”, ha deluso gli investitori.

Ma il problema più grande è il debole contesto di mercato. Ciò è particolarmente vero per i titoli in crescita, con nomi molto apprezzati come le azioni Tesla che hanno colpito particolarmente duramente.

Chiunque abbia comprato Tesla sfondando dal mercato base della tazza, con un punto di acquisto di 900,50, avrebbe dovuto vendere molto tempo fa. Se hai comprato a vari acquistare punti nel 700, è passato il tempo di essere fuori e bloccare i profitti rimanenti. Non lasciare che enormi guadagni di andata e ritorno si trasformino in una perdita.

Ma che dire degli investitori che hanno acquistato azioni Tesla molto tempo fa e sono seduti su enormi vincite? La tua pazienza e convinzione sono state ripagate alla grande negli ultimi due anni. È certamente possibile che le azioni TSLA rimbalzino presto e aumentino di un’altra gamba.

Ma a un certo punto, grandi vincitori come le azioni Tesla finiscono la loro corsa e crollano. Quindi gli investitori devono avere una strategia di uscita. I tuoi punti di uscita varieranno in base alla dimensione della tua posizione e ai guadagni percentuali, alla tua generale tolleranza al rischio e alla tua convinzione nel titolo.

Le azioni TSLA sono ora inferiori dell’8% alla linea dei 200 giorni. Una rottura decisiva qui non lascerebbe alcun livello di supporto evidente fino ai minimi del 2021 di circa 540-550. Se le azioni non possono rimbalzare entro la fine della settimana, gli investitori a lungo termine potrebbero prendere in considerazione la possibilità di ridurre le loro partecipazioni in azioni TSLA. I rischi crescono solo quando il mercato più ampio inizia a raggiungere nuovi minimi.


Quando è il momento di vendere le tue azioni preferite

READ  Alcuni dei record della Casa Bianca di Trump che sono stati consegnati alla giuria il 6 gennaio sono stati demoliti

Analisi di mercato

Il mercato azionario ha cercato di rimbalzare mercoledì mattina, ma ciò è rapidamente svanito quando i timori di invasione della Russia sono tornati alla ribalta. Il composito Nasdaq, in rialzo di oltre l’1% subito dopo l’apertura, si è rapidamente invertito, precipitando infine al valore di gennaio. 24 basso. Anche l’S&P 500 e il Dow Jones hanno sottoquotato il loro gennaio. 24 bassi.

Da quando l’S&P 500 e il Nasdaq hanno chiuso al di sotto del minimo di gennaio. 31 giorni successivi, le prospettive di rialzo del mercato erano cupe. Da allora, i principali indici hanno continuato a accumulare più giorni di distribuzione di vendite ad alto volume.

L’S&P 500 è sceso di oltre il 10% dai suoi massimi, segnando una correzione intermedia rispetto agli standard tradizionali. Il Nasdaq è sull’orlo di un mercato ribassista, in calo del 19,6% rispetto al 19 novembre. 22 alto. Anche un modesto calo giovedì attiverebbe la soglia ribassista del 20%, con i futures del Nasdaq che segnalano molto di più.

Non sarebbe sorprendente vedere il mercato rimbalzare dopo così tante sessioni al ribasso. Ma anche pochi giorni buoni non segnalerebbero necessariamente una chiara rinascita. D’altra parte, gli indici principali potrebbero essere sull’orlo di un’altra gamba in basso. Un’ulteriore invasione russa dell’Ucraina, o semplicemente i timori di guerra, potrebbero innescare una nuova ondata di vendite.

Pochi titoli si stanno costituendo in questo momento. Ciò è particolarmente vero nella crescita.

Il settore dei viaggi, nonostante alcuni venti favorevoli, è svanito nelle ultime sessioni, compreso il titolo BKNG. Anche i gruppi energetici e di materie prime che stanno reggendo sono volatili e non sono così allettanti per nuovi acquisti.


Tempo il mercato con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa fare adesso

Cos’altro c’è da dire? Il mercato azionario sembra terribile, con i principali indici che scendono al di sotto dei minimi di fine gennaio dopo diversi segnali di allarme. Ogni giorno, i motivi per rimanere investiti diminuiscono. Le uniche eccezioni sono sacche di forza del mercato o vincitori a lungo termine. Ma anche con vincitori a lungo termine come le azioni Tesla, gli investitori devono scalare o incassare a un certo punto.

Non farti risucchiare da un rimbalzo mattutino, come quello di mercoledì, o anche da un paio di giorni buoni. Attendi segnali convincenti della forza del mercato. Ciò include la creazione di titoli leader e segnali di acquisto lampeggianti.

Per ora, mantieni la tua esposizione minima o rimani interamente in contanti. Rimani impegnato e preparato osservando l’azione del mercato e rielaborando le tue liste di controllo.

Leggere La grande immagine ogni giorno per rimanere in sintonia con la direzione del mercato e i principali titoli e settori.

Segui Ed Carson su Twitter all’indirizzo @IBD_ECarson per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Cattura il prossimo titolo vincente con MarketSmith

I migliori titoli in crescita da acquistare e guardare

IBD Digital: sblocca oggi gli elenchi di titoli, gli strumenti e l’analisi premium di IBD

La media di 200 giorni: l’ultima linea di supporto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *