I numeri dietro il dominio dei Toronto Blue Jays sui Boston Red Sox

I Toronto Blue Jays non hanno aspettato molto per trovare il loro ritmo dopo la pausa All-Star. Hanno messo su una clinica offensiva venerdì sera, sconfiggendo i Boston Red Sox 28-5.

Difensore sinistro Raimel Tapia ha dato spettacolo, finendo 3 su 7 al piatto con sei RBI e un grande slam. Quell’homer è stato un lavoro all’interno del parco, il secondo nella storia del franchise di Blue Jays. È il primo Grande Slam all’interno del parco in MLB da quando Michael A. Taylor lo ha fatto per i Washington Nationals nel 2017.

Il quinto inning è stato il punto in cui i Jays hanno fatto la maggior parte dei loro danni, segnando 11 punti in quel frame. Il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers Tom Brady, che ha giocato le sue prime 20 stagioni per i New England Patriots, ha preso atto della dura notte di Boston. Brady, ovviamente, ha una storia di rimonte epiche, in particolare tornando da 25 punti in meno per battere gli Atlanta Falcons nel Super Bowl LI. A differenza di Brady, tuttavia, i Red Sox non hanno avuto una tale magia venerdì sera.

La storia, sia nel bene che nel male, è stata fatta in questo gioco sia per Boston che per Toronto.

I Blue Jays hanno segnato il maggior numero di punti contro i Red Sox in quasi 100 anni. Ecco alcuni degli altri numeri:

28: I 28 punti segnati da Toronto venerdì sono stati i più alti nella storia della franchigia. Ha eclissato il precedente punteggio di 24 il 26 giugno 1978, contro i Baltimore Orioles. Per i Red Sox, ha segnato il maggior numero di corse consentite in qualsiasi gioco nella storia del franchise. Quel record durava da quasi un secolo: i Cleveland Guardians ne segnarono 27 contro Boston il 17 luglio 1923.

READ  Super Bowl LVI: Los Angeles Rams - Cincinnati Bengals - live! | Sport

Per mettere in prospettiva questo assalto offensivo, venerdì è stata la 8.744a partita al Fenway Park. I Blue Jays hanno segnato più punti lì di qualsiasi squadra ospite prima di loro.

11: Le 11 corse segnate da Toronto nel quinto hanno pareggiato un record di franchigia per il maggior numero di punti in un solo inning. I Blue Jays lo hanno fatto altre quattro volte, l’ultima nel 2021 contro gli Orioles.

25: Venerdì, i Jays sono usciti dal quinto inning con 25 run totali, il maggior numero di pareggi da una squadra della MLB attraverso cinque inning dal 1900 (1922 Cubs).

5: Per la prima volta nella storia dei Blue Jays, tre diversi giocatori hanno avuto almeno cinque RBI (Tapia, Lourdes Gurriel Jr. e Danny Jansen).

29: Toronto ha segnato 29 successi contro Boston, il massimo in una partita nella storia della squadra. Ha superato una prestazione di 25 colpi nella vittoria per 19-4 contro i Texas Rangers il 9 agosto 1999. Tutti e nove i titolari hanno registrato almeno due colpi e due punti segnati ciascuno, poiché i Jays sono diventati la seconda squadra dal 1900 a farlo ( 1979 Los Angeles Angels).

19: In scenari con due eliminazioni, i Blue Jays hanno comunque trovato il modo di mettere dei punti sul tabellone — 19 dei 28 punti di Toronto sono arrivati ​​con due eliminati. Questo è il numero più alto di due punti che una squadra ha segnato da quando i Red Sox hanno segnato 22 di questi punti il ​​21 agosto 1986.

6: Gurriel ha avuto una partita, andando 6 su 7 con cinque RBI e tre punti. I suoi sei successi hanno pareggiato Frank Catalanotto (2004) per il massimo nella storia della squadra.

READ  Giubileo di platino della regina Elisabetta: la tua guida alle celebrazioni

La ricerca su statistiche e informazioni ESPN ha contribuito a questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *