Incidente di Chicago: l’auto sbatte contro il patio del ristorante Near North Side Uproar, porta, 6 commensali feriti, dice la polizia

CHICAGO (WLS) – Sei commensali all’aperto sono rimasti feriti quando un’auto è saltata su un marciapiede e si è schiantata contro un ristorante del Near North Side nella tarda serata di venerdì, hanno detto i vigili del fuoco di Chicago.

“È stato scioccante, ma sono davvero felice di come tutti abbiano gestito la situazione nel miglior modo possibile”, ha affermato Jeffrey Magee, vicedirettore generale di Uproar.

Il servizio clienti di Uproar è arrivato secondo questo sabato sera perché Magee ha detto che vuole assicurarsi che i suoi dipendenti siano quelli ben curati.

“Abbiamo chiamato un consulente per i reclami per parlare con il nostro staff”, ha aggiunto Magee. “Voglio che il nostro staff si senta come se questo posto fosse una casa. Questo è un po’ il nostro mantra, come in molti posti. Siamo una famiglia. Ma funzioniamo davvero come una famiglia”.

Secondo la polizia di Chicago, è successo intorno alle 22:30 mentre l’autista di una berlina Lexus argento stava cercando di superare una Toyota Prius in direzione sud nell’isolato 1200 di North Wells Street.

La Lexus ha agganciato la Toyota, ha perso il controllo, è saltata sul marciapiede ed è arrivata sul marciapiede prima di schiantarsi contro il ristorante, ha detto CPD.

Il video della scena mostra il veicolo schiantato contro il patio esterno e la porta d’ingresso di Uproar.

Quattro avventori e due impiegati sono stati posti in barella e portati in ospedale.

La polizia ha detto che due donne avevano le gambe rotte mentre la porta d’ingresso dell’azienda era andata in frantumi.

“Abbiamo visto tutto il nostro staff esaurirsi, fare tutto il necessario per raccogliere qualcuno, aiutare qualcuno a terra”, ha detto Magee.

READ  Il Dipartimento di Giustizia fa appello alla sentenza federale sul mandato della maschera di trasporto

Ci si aspetta che tutti stiano bene.

I vigili del fuoco hanno detto che il conducente dell’auto è scappato.

“Sono subito salito in macchina e li ho inseguiti! Sono corsi attraverso il parco. Ho guidato attraverso il parco”, ha detto un testimone.

Mentre un cartello aperto si trova davanti al danno lasciato alle spalle, anche nell’edificio della porta accanto, i proprietari hanno affermato che ora stanno raccogliendo fondi per sostenere le vittime che hanno subito danni fisici ed emotivi.

“Solo per sapere che il posto è amato e il nostro staff è amato, il nostro staff è amato e tutti sono davvero preoccupati. Penso che non risolva le ferite, ma sicuramente risolve un po’ di salute mentale”, ha detto Magee.

In un solo giorno, la raccolta fondi ha già superato i 23.000 dollari.

La polizia ci dice che l’autista della Prius non è rimasto ferito mentre stanno ancora cercando il sospetto.

Copyright © 2022 WLS-TV. Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *