Jason Momoa parla per interpretare il cattivo – The Hollywood Reporter

Parte 10 di Universal Fast & Furious Le serie di film d’azione ottengono l’infusione muscolare.

Jason Momova Vin è in trattative finali con Diesel e il cast Fast and Furious10 Come il titolo dell’attività. E quando i dettagli della trama sono disabilitati, il file Figlio dell’Oceano L’attore potrebbe essere pronto per interpretare uno dei cattivi del film. L’universale non ne ha idea.

Justin Lynn è tornato alla proprietà nel 2021 F9: La saga veloce, Si siede di nuovo sulla sedia del regista. Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Ludacris e Sung Kang tornano ai loro diritti di debutto nel 2001. Charlize Theron dovrebbe tornare.

Prodotto da Diesel e Lynn.

Diesel voleva che Twain Johnson tornasse alla proprietà e, secondo quanto riferito, lo ha contattato privatamente e pubblicamente tramite i social media. Dopo il post su Instagram di novembre, Diesel ha implorato l’ex star della WWE di tornare, ha detto Johnson in un’intervista a dicembre “Non c’è altro modo” È tornato e ha chiamato la manovra diesel. La ricerca è poi proseguita per trovare qualcuno che potesse riempire il livello richiesto di potenza stellare e potenza muscolare. Tuttavia, poiché la sceneggiatura è ancora in corso, non è chiaro se parte di Momova sia la protagonista o di natura ostile o forse entrambe le cose.

Negli ultimi anni, il Veloce I film sono stati guidati e rilevanti non solo aumentando le dimensioni dell’acrobazia, ma anche migliorando il callsheet con i colpi di scena di Theron, Johnson, Jason Statham e John Cena e inserendo Helen Mirren nel mix.

Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto Veloce 10, Che sta girando questa primavera. La Universal è attualmente prevista per il rilascio il 19 maggio 2023.

READ  Elon Musk afferma che l'accordo su Twitter non può essere concluso fino a quando la controversia sui bot non sarà risolta

Le riprese di Momoa si sono chiuse Figlio dell’Oceano continuazione, Figlio dell’Oceano E questo Il regno perduto L’anno scorso ed è SonnoUn fantasy epico basato sul fumetto di Winsor McKay dell’inizio del XX secolo uscirà su Netflix entro la fine dell’anno.

È rappresentato da WME.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *