La Colombia AG pubblica lo screening tossicologico preliminare di Taylor Hawkins

Il rapporto afferma che un test tossicologico sulle urine è stato effettuato su Hawkins e sono state trovate 10 sostanze, tra cui THC, antidepressivi triciclici, benzodiazepine e oppioidi.

Ha aggiunto: “Il National Institute of Forensic Medicine continua gli studi medici per ottenere un chiarimento totale degli eventi che hanno portato alla morte di Taylor Hawkins” e l’ufficio del procuratore generale continuerà a indagare sulla sua causa della morte in “modo tempestivo”.

La banda ha annunciato la notizia della morte di Hawkins in una dichiarazione di venerdì, poco prima che salissero sul palco di un festival musicale a Bogotá.

La causa della morte non è stata rivelata.

“La famiglia Foo Fighters è devastata dalla tragica e prematura scomparsa del nostro amato Taylor Hawkins. Il suo spirito musicale e le sue risate contagiose vivranno con tutti noi per sempre”, ha detto la band su Twitter. “Il nostro cuore va a sua moglie, ai suoi figli e alla sua famiglia, e chiediamo che la loro privacy sia trattata con il massimo rispetto in questo momento difficile e inimmaginabile”.

Un fan dei Foo Fighters di 9 anni ha avuto modo di incontrare - e suonare per - Taylor Hawkins, appena tre giorni prima di morire
L’esibizione del venerdì della band è stata cancellata proprio mentre i fan iniziavano a radunarsi, un partecipante al festival ha detto alla CNN.

Le candele sono state successivamente collocate sul palco principale come veglia per Hawkins e gli schermi su cinque palchi del festival hanno proiettato il messaggio “Taylor Hawkins Por Siempre”, che si traduce in “Taylor Hawkins Forever”.

La notizia della morte di Hawkins è arrivata anche il giorno dopo che la band ha annunciato che sarebbe salita sul palco dei Grammy Awards a Las Vegas il 3 aprile.

Hawkins aveva 50 anni.

READ  La Russia spinge all'offensiva, raccoglie cadaveri a Mariupol 'liberata'

La CNN ha contattato i rappresentanti di Hawkins per ulteriori commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *