Le cupe previsioni di Netflix distruggono la maggior parte delle infezioni azionarie

Questo grafico, preso il 20 gennaio 2022, mostra il logo Netflix sul telecomando della TV. REUTERS / Dado Ruvic / Illustrazione

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

LOS ANGELES, 20 gennaio (Reuters) – Netflix Inc. giovedì ha infranto le speranze di una rapida ripresa dopo aver sprofondato le azioni di quasi il 20% e spazzato via i restanti guadagni di carburante epidemico dal 2020, dopo aver previsto una debole crescita degli abbonati nel primo trimestre.

Secondo i dati Refinitiv IBES, il servizio di streaming più grande del mondo dovrebbe aggiungere 2,5 milioni di clienti da gennaio a marzo, meno della metà di quanto previsto da 5,9 milioni di analisti.

Netflix ha smorzato le sue aspettative di crescita, citando l’arrivo in ritardo di contenuti attesi come “Bridgeton” e il film sui viaggi nel tempo di Ryan Reynolds “The Adam Project”.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Le azioni di Netflix sono scese di quasi il 20% a $ 408,13 nel trading after-trade. Rivale Walt Disney Co. (DIS.N), Rischiando il proprio futuro costruendo una forte attività di streaming, con le sue azioni in calo del 4%. Dispositivo di streaming Roku Inc (ANNO.O) Caduto del 5%.

Il Nasdaq Futures è sceso di quasi l’1%, con i trader che si aspettano che l’indice tecnologico apra in ribasso venerdì.

Netflix ha aggiunto 8,3 milioni di clienti da ottobre a dicembre quando ha rilasciato nuovi programmi stellati, inclusa la nuova stagione di “Red Notice” e “Don’t Look Up” e “The Witcher”. Gli analisti del settore lo stimano a 8,4 milioni.

READ  La Corte Suprema del Texas revoca il blocco del divieto di aborto

Entro la fine del 2021, la base globale di abbonati dell’azienda aveva raggiunto 221,8 milioni.

In una lettera agli azionisti, Netflix ha affermato di sperare che l’epidemia di COVID-19 in corso e la crisi economica in molte parti del mondo, come l’America Latina, riportino la crescita degli abbonati ai livelli pre-epidemia.

Il Covid “ha creato molti colpi” che hanno reso difficile pianificare il numero di abbonati, ma “tutte le basi del business sono molto solide”, ha detto il co-CEO Ted Sarandos in una videointervista post-entrate.

La società ha registrato un utile per azione rettificato di $ 1,33, schiacciando le valutazioni del consenso degli analisti di 82 centesimi. I ricavi hanno raggiunto $ 7,71 miliardi, secondo le stime.

Netflix la scorsa settimana Prezzi aumentati nel suo mercato più grande, Stati Uniti e Canada, dove gli analisti affermano che la crescita è stagnante e ora si aspettano una crescita all’estero.

La compagnia ha viaggiato sulle montagne russe durante le epidemie, quando le persone sono rimaste a casa all’inizio del 2020, i teatri hanno chiuso e nel 2021 c’è stata una recessione. Netflix ha guadagnato oltre 36 milioni di clienti nel 2020 e 18,2 milioni nel 2021. .

Secondo gli analisti, la crescita degli abbonati Netflix nel 2022 avrebbe dovuto tornare a velocità record pre-epidemia quando ha aggiunto 27,9 milioni di abbonati nel 2019. La prossima lista della società includerà nuove puntate di “Ozark” e “Stranger Things” e un documentario in tre parti su Kanye West.

“Le serrature infettive hanno spinto in avanti tonnellate di domanda e ci vorrà più tempo del previsto per normalizzarsi”, ha affermato il ricercatore capo Jeff Vlodorsak.

READ  Steelers vs. Linea di gioco di Browns, probabilità: i rilasci degli esperti della NFL scelgono per il match di Thursday Night Football

I concorrenti tra cui Disney e AT&T Inc (TN) HBO Max riversa miliardi nella nuova programmazione per prendere piede nel mercato dello streaming.

Netflix ha affermato che la concorrenza potrebbe “influenzare in una certa misura la nostra crescita”, ma ha affermato che è ancora in crescita in tutti i paesi in cui sono state lanciate nuove opzioni di streaming.

“Anche in un mondo di incertezza e concorrenza crescente, siamo ottimisti riguardo alle nostre opportunità di crescita a lungo termine nel mondo dello streaming che soppianta il mondo dell’intrattenimento lineare”, ha affermato Netflix nella sua lettera ai partner.

Nella loro videointervista, i dirigenti hanno cercato di rassicurare gli investitori sul fatto che le prospettive a lungo termine di Netflix sono brillanti. Sarandos ha affermato che il servizio non ha registrato un calo del coinvolgimento o della fidelizzazione dei clienti e ha previsto che il passaggio dalla televisione tradizionale allo streaming avrebbe aperto opportunità in tutto il mondo. Le azioni sono scese di quasi il 20%.

“Il ritmo della migrazione può essere un po’ difficile da definire di tanto in tanto quando ci sono eventi molto globali o persino condizioni locali”, ha detto Sarandos, “ma succede totalmente. Non c’è dubbio su questo”.

L’azienda è alla ricerca di nuovi modi per attirare clienti, compresi i videogiochi per dispositivi mobili. Netflix ha annunciato che rilascerà 10 giochi nel 2021 ed è soddisfatta dell’accoglienza iniziale e amplierà il suo portafoglio di giochi nel 2022.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Report di Lisa Richwin e Dan Similevsky a Los Angeles; Rapporti aggiuntivi di Eva Mathews e Tiyashi Dutta a Bangalore e Noel Randevich a Oakland, California; Montaggio di Sriraj Kalluvila e Lisa Schumacher

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  L'ultimo leader sovietico Gorbaciov, che pose fine alla Guerra Fredda e vinse il premio Nobel, muore all'età di 91 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *