Mercoledì il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenskiy si rivolgerà al Congresso degli Stati Uniti – live | Notizie dagli Stati Uniti

Saluti, lettori del blog dal vivo. Felice lunedi.

Mentre ci avviciniamo al giorno 19 dell’invasione russa dell’Ucraina, con il Cremlino che non mostra segni di rallentamento, arrivano notizie da Washington: Volodymyr Zelenskiyil presidente di Ucrainaparlerà al Congresso mercoledì.

Annunciando l’indirizzo, il Presidente della Camera, Nancy Pelosie leader della maggioranza al Senato, Chuck Schumerha dichiarato: “Il Congresso, il nostro paese e il mondo sono in soggezione nei confronti del popolo ucraino, che ha mostrato coraggio, resilienza e determinazione straordinari di fronte alla guerra feroce e illegale della Russia non provocata.

“Mentre la guerra infuria in Ucraina, è con grande rispetto e ammirazione per il popolo ucraino che invitiamo tutti i membri della Camera e del Senato a partecipare a un discorso virtuale al Congresso degli Stati Uniti, pronunciato dal Presidente Volodymyr Zelenskiy dell’Ucraina mercoledì 16 marzo alle 9:00.

Il discorso sarà aperto solo ai membri del Congresso, hanno detto i Democratici.

Il Congresso, nel frattempo, sta mettendo a dura prova l’amministrazione Biden.

Libretto di politica preso atto stamattina su come, anche se i legislatori in genere lasciano che la Casa Bianca si occupi delle questioni di politica estera, repubblicani e democratici hanno unito le forze per spingere per il divieto delle importazioni russe di petrolio e la fine delle relazioni commerciali russe.

Ora il Congresso sta aumentando la pressione quando si tratta della questione dei caccia in Polonia. Zelenskij ha ripetutamente chiesto ai suoi partner globali di inviare aiuti sotto forma di jet da combattimento. La Polonia ha un deposito di aerei in stile sovietico e la scorsa settimana i funzionari polacchi hanno detto che sarebbero stati disponibili per l’Ucraina non appena gli Stati Uniti fossero stati pronti per realizzare il trasferimento.

READ  Il tardo eroismo di Trae Young raduna gli Atlanta Hawks dei Cleveland Cavaliers in un thriller di gioco

Gli Stati Uniti si sono rifiutati di facilitare questo trasferimento per una serie di motivi: provenirebbero da una base aerea della NATO, per esempio, e durante il fine settimana la Russia ha avvertito che considererebbe tale consegna come un’escalation.

Ma Rob Portmanil senatore repubblicano dell’Ohio, ha parlato domenica alla CNN dal confine tra Ucraina e Polonia e lo ha sottolineato Vladimir Putin aveva anche definito le sanzioni un “atto di guerra”.

CNN
(@CNN)

“Non capisco perché non lo stiamo facendo”. @senrobportman racconta AnaDanaBashCNN sostiene la Polonia e altri alleati della NATO che forniscono aerei da combattimento agli ucraini nonostante le obiezioni dell’amministrazione Biden. #CNNSOTU @CNNsotu pic.twitter.com/aZ5xK1UKmL


13 marzo 2022

Resta sintonizzato per saperne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *