Mitt Romney, repubblicano dell’establishment, critica RNC per aver controllato Cheney e Kingsinger

Questa critica sottolinea le continue lotte intestine tra i lealisti dell’ex presidente Donald Trump e alcuni elementi del Partito Repubblicano.

«È una vergogna per un partito che condanna chi ha una coscienza e cerca la verità di fronte alla violenza.

“RNC sta controllando Liz Cheney e Adam Kinzinger perché stanno cercando di scoprire cosa è successo il 6 gennaio – HUH?” Sen. della Louisiana. Bill Cassidy, chi Ha votato per condannare Trump Sul suo ruolo nelle rivolte, L’ha twittato Il movimento dell’RNC è progredito.
“Credo che il GOP sia un partito di libertà e verità. Quando vieni punito per aver espresso le tue convinzioni, per aver rispettato la politica e per aver rifiutato di dire bugie palesi, questo è un giorno triste per il mio partito e il mio paese”, ha affermato il governatore del Maryland Larry Hogan. Ha scritto Su Twitter.
Cheney e Kinsinger erano gli unici repubblicani nella giuria del 6 gennaio. Cheney ha già affrontato la condanna per la sua decisione di votare per estromettere Trump, con conseguente sua rimozione dalla leadership della GOP House, e Condannato Il risultato è stato annunciato dal Partito Repubblicano del Wyoming nel febbraio 2021. Kinzinger, nel frattempo, lo è Ha deciso di non candidarsi alla rielezione.

Entrambi sono stati impenitenti nel criticare Trump.

“Se è una condanna di essere disposto a dire la verità su ciò che è accaduto il 6 gennaio e di garantire che i responsabili siano ritenuti responsabili, difenderò ciò che so essere giusto”, ha detto Cheney alla CNN questa settimana. “Penso che dove siamo sia un giorno triste per la festa di Lincoln”.

READ  Dow Jones Futures: Ritiri di rally del mercato azionario; Mela "mostro" nell'area di acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *