Spirit e Frontier Airlines hanno in programma di fondersi

Le compagnie non hanno ancora detto con quale marchio voleranno o chi guiderà la gestione della nuova compagnia aerea. La compagnia integrata opererà più di 1.000 voli al giorno verso 145 destinazioni.

Il vettore collegato salterà Jet Blue (JBLU) e Aria dell’Alaska (ALK) Secondo le statistiche del 2021, pagare i passeggeri li mette dietro le quattro maggiori compagnie aeree che controllano l’80% del traffico aereo del paese in termini di numero di miglia volate – americano (AAL), Delta (A partire dal), Unito (UAL) e Compagnie aeree del Sud-ovest (LUV).

“La transazione è focalizzata sulla creazione di un aggressivo concorrente a bassissimo costo per servire meglio i nostri ospiti, espandere le opportunità di business per i membri del nostro team e aumentare la pressione competitiva, con conseguente aumento delle tariffe favorevoli ai consumatori per il pubblico volante”, ha affermato Ted, CEO di Spirit. Christie.

Come la maggior parte delle compagnie aeree americane, Spirit e Frontier hanno combattuto le perdite negli ultimi due anni a causa del calo dei viaggi aerei durante le epidemie. Lunedì, Spirit ha annunciato una perdita di 440,6 milioni di dollari nel 2021, escluse voci speciali come gli aiuti federali che sono andati a tutte le compagnie aeree. Si tratta di un miglioramento rispetto ai 719,6 milioni di dollari persi su tale base nel 2020. Frontier stima di aver perso 299 milioni di dollari su questa base nel 2021, più o meno l’equivalente della sua perdita nel 2020.

Ma i guadagni combinati del quarto trimestre delle due compagnie aeree, prima dell’epidemia, sono diminuiti solo del 2% rispetto ai loro ricavi combinati negli ultimi tre mesi del 2019. È molto più vicino ai livelli pre-epidemia rispetto alle quattro principali compagnie aeree. La maggior parte di loro, tranne per il fatto che dipendono principalmente dai viaggiatori di piacere e non dai viaggiatori d’affari, sono andati lentamente a risalire sull’aereo.

READ  Rep. del Nebraska Jeff Fortenberry ritenuto colpevole di aver mentito all'FBI

Commissioni basse, approvazione bassa

La combinazione combinerà le due compagnie aeree con le tariffe base più basse, ma addebiterà ai passeggeri un supplemento per la maggior parte delle cose, compresi i bagagli a mano. Sebbene i loro passeggeri preferiscano tariffe basse, a molti non piace l’esperienza di volare a bordo.

Da gennaio a settembre dello scorso anno, Spirit Pi ha registrato il maggior numero di reclami dei passeggeri di sempre, con 13,25 reclami ogni 100.000 passeggeri, secondo i dati del governo federale. JetBlue ha avuto il secondo maggior numero di reclami con 6,85, mentre Frontier si è classificata terza nel settore con 5,76. Mentre nello stesso periodo del 2020 sono stati ricevuti 60,24 reclami ogni 100.000 clienti, Frontier ha ricevuto il numero peggiore di reclami.

Anche Frontier e Spirit avevano industria Punteggi di soddisfazione del cliente scarsiSecondo l’indice di soddisfazione dei clienti degli Stati Uniti.

Restrizioni normative

Inoltre, non è chiaro se questo collegamento sarà approvato dalle autorità di regolamentazione fiduciarie federali. L’amministrazione Biden ha adottato un approccio più serio alle questioni senza speranza. Questo ha recentemente bloccato l’alleanza tra gli Stati Uniti e Jet Blue, che era meno di una fusione completa. L’aumento della concorrenza nel settore dell’aviazione è una delle questioni a cui la direzione di Biden ha dato la priorità.

I dirigenti coinvolti nel proposto accordo Spirit-Frontier sperano che l’accordo porti più concorrenza al settore.

“Questo è un accordo che il management ha davvero bisogno di supportare”, ha affermato Bill Frank, presidente del gruppo di Frontier e socio amministratore del partner di maggioranza di Frontier, Indigo Partners, in un’intervista con CNBC lunedì. “Andrà a vantaggio dei consumatori. Andrà a vantaggio dei dipendenti. Andrà anche a vantaggio delle comunità in cui operano le compagnie aeree. E alla fine della giornata, anche queste due compagnie aeree insieme controlleranno meno del 10% del mercato”.

Il settore dell’aviazione statunitense è cambiato notevolmente negli ultimi 25 anni. Oggi si sono formate quattro grandi compagnie aeree Collegamenti di serie 10 compagnie aeree. Questo è il primo collegamento aereo negli Stati Uniti da allora Alaska Air ha acquisito Virgin America Nel 2016.
In questo accordo Frontier sarà la compagnia che acquisterà l’aereo Spirito (Salva) Gli azionisti riceveranno 1.9126 azioni Confine E $ 2,13 in contanti per ciascuna delle loro azioni. Ciò rappresenta un premio di circa il 20% in base al prezzo di chiusura di venerdì. Ma le azioni Spirit sono aumentate solo del 12% nel premercato, mentre le azioni Frontier sono scese del 2%, indicando l’incertezza degli investitori sulla fine dell’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *