Tampa Bay Buccaneers STUNNED da Steelers nonostante abbia perso il rookie QB Kenny Pickett a causa di una commozione cerebrale

Tom Brady e i Tampa Bay Buccaneers sono STUNNATI dai Pittsburgh Steelers anche dopo aver perso il rookie titolare Kenny Pickett a causa di una commozione cerebrale.

  • Tom Brady è stato sventato da una fervente difesa degli Steelers in una sconfitta su strada per 20-18 domenica
  • Il 45enne QB era 25/40 per 243 yard di passaggio, 1 touchdown e 0 INT.
  • Tampa Bay ha lottato per avere una continuità offensiva, andando 4/14 sul terzo down
  • Pittsburgh ora migliora a 2-4, mentre i Buccaneers scendono a .500 sul 3-3.

Mitch Trubisky è entrato in campo per un infortunato Kenny Pickett per lanciare un passaggio di touchdown da 6 yard nel quarto trimestre e la difesa diffamata dei Pittsburgh Steelers ha fatto la sua strada con una splendida vittoria per 20-18 su Tom Brady e sui Tampa Bay Buccaneers domenica.

Gli Steelers (2-4) hanno ottenuto una serie di quattro sconfitte consecutive facendo affidamento su una difesa in gran parte anonima che mancava quasi dell’intero secondario iniziale.

Brady ha lottato per trarre vantaggio da una linea offensiva che aveva problemi a proteggerlo. Il 45enne – che a un certo punto ha criticato la linea per aver sottoperformato contro una squadra che aveva solo tre sack nelle ultime quattro partite in arrivo – ha completato 25 passaggi su 40 per 243 yard e un touchdown di 11 yard per Leonard Fournette con 4:38 rimanenti per tagliare a due il vantaggio di Pittsburgh.

Il linebacker degli Steelers Devin Bush ha interrotto il tentativo di conversione da due punti e Pittsburgh ha esaurito il tempo dietro Trubisky per evitare il suo primo inizio 1-5 dal 1988.

Trubisky, in panchina a favore di Pickett all’intervallo di un ottobre. 2 sconfitte contro i New York Jets, passate per 144 yard e touchdown a Chase Claypool, la prima presa di rete da parte di un wide receiver di Pittsburgh in questa stagione. Trubisky si è connesso di nuovo con Claypool per un guadagno di 26 yard sul drive finale degli Steelers e poi ha corso per un guadagno di 9 yard che ha concluso al largo di Tampa Bay.

La vittoria è arrivata con un costo potenzialmente elevato. Pickett, la 20a scelta assoluta nel draft, è entrata nel protocollo di commozione cerebrale della NFL dopo essere stata spinta legalmente a terra dal linebacker di Tampa Bay Devin White poco dopo aver lanciato un passaggio.

Pickett rimase immobile sul tappeto erboso dell’Acrisure Stadium per diversi secondi prima di alzarsi. Gli ufficiali hanno salutato lo staff di allenamento degli Steelers sul campo e Pickett si è seduto brevemente prima di dirigersi verso la tenda medica e infine lo spogliatoio.

Entra Trubisky, che ha perso il lavoro da titolare a causa di Pickett all’intervallo di una sconfitta contro i New York Jets l’8 ottobre. 2 ma è rimasto uno dei capitani della squadra, a testimonianza di come ha gestito la retrocessione.

Trubisky è entrato in gioco per il rookie QB Kenny Pickett dopo aver subito una commozione cerebrale

Trubisky è entrato in gioco per il rookie QB Kenny Pickett dopo aver subito una commozione cerebrale

Lo stato di Pickett in futuro è incerto. Il gioco costante di Trubisky – che era in gran parte assente durante il suo periodo di 3 partite e mezzo da titolare – è stato abbastanza buono per gli Steelers da battere Brady solo per la quarta volta in 16 mete.

READ  Il Regno Unito è ancora pronto a innescare la sedicesima divisione nella serie UE-Irlanda del Nord, afferma Truss

Nel frattempo, Tampa Bay non solo ha sofferto nella colonna delle vittorie e delle sconfitte, ma ha visto le loro azioni tight end ricevere un duro colpo.

Tight end Cameron Brate ha lasciato in barella alla fine del terzo quarto dopo essere stato affrontato dal linebacker di Pittsburgh Myles Jack a seguito di una cattura di 6 yard.

Brate è stato in grado di muovere tutte le sue estremità, dando il pollice in alto ai suoi compagni di squadra mentre veniva portato negli spogliatoi.

Successivamente, Pittsburgh si recherà a sud per affrontare Miami nel Sunday Night Football, mentre Brady e i Bucs cercheranno di rimbalzare in Charlotte vs. Carolina.

C'era un'immensa preoccupazione per il tight end dei Buccaneers Cameron Brate dopo la sua commozione cerebrale

C’era un’immensa preoccupazione per il tight end dei Buccaneers Cameron Brate dopo la sua commozione cerebrale

Rivivi tutta l’azione nei Bucs e in altri giochi dell’1pm, come è successo nel blog live di DailyMail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *