Terremoto in Giappone: terremoto di magnitudo 7,3 colpisce la costa al largo della prefettura di Fukushima

Il primo ministro giapponese Fumio Kishida in seguito ha affermato che “nessuna anomalia” era stata rilevata in nessuna delle centrali nucleari del paese. Un treno proiettile è deragliato vicino a Fukushima a causa del terremoto, ma non sono stati segnalati feriti, ha detto in una conferenza stampa.

Le persone ferite dal terremoto sono state portate all’ospedale della città di Soma, a Fukushima, secondo l’agenzia Kyodo News, senza specificare il numero di feriti. L’energia è stata ripristinata in tutta Tokyo, ha detto Tokyo Electric Power.

Giovedì l’Agenzia meteorologica giapponese ha esortato il pubblico a fare attenzione a una maggiore attività sismica nei prossimi giorni. Masaki Nakamura, un funzionario dell’agenzia, ha esortato le persone nelle aree colpite a stare lontano dalla costa ea non entrare in mare fino a quando non saranno stati revocati gli avvisi di tsunami. Ha anche esortato le persone a rimanere vigili sul rischio di colate di fango.

Il sisma ha avuto una profondità dell’epicentro preliminare di 60 chilometri (37 miglia) e l’avviso di tsunami è stato fatto per le prefetture di Fukushima e Miyagi nel Giappone orientale, ha affermato l’agenzia.

Ha avvertito che le altezze dello tsunami hanno raggiunto fino a 1 metro sopra i normali livelli di marea, con le onde iniziali che hanno raggiunto la riva intorno a mezzanotte ora locale (11:00 ET).

Intorno alle 12:29 ora locale giovedì (12:29 ET mercoledì), uno tsunami di 8 pollici si è verificato lungo la costa della prefettura di Miyagi in Giappone, secondo l’Agenzia meteorologica giapponese, che ha anche esortato le persone nelle aree colpite a stare lontano dalla costa poiché un avviso tsunami rimane in vigore.

La gente cammina per strada durante un blackout a Tokyo.

L’epicentro del terremoto di mercoledì era a 55 miglia (89 chilometri) da quello del devastante terremoto del 2011 che ha causato uno tsunami con onde di 30 piedi che ha danneggiato diversi reattori nucleari nell’area. Più di 22.000 sono stati uccisi o sono scomparsi in quel disastro. I decessi sono stati causati dal terremoto e dallo tsunami iniziali e dalle condizioni di salute post-disastro.

READ  Le immagini satellitari israeliane mostrano un rapido accumulo militare russo in Crimea

Il terremoto in Giappone del 2011 è stato di magnitudo 9,1, circa 63 volte più forte, e ha rilasciato circa 500 volte più energia del terremoto di mercoledì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *