Tyson Fury contro Risultati della lotta di Dillian Whyte, in evidenza: “Gypsy King” emoziona con il knockout del montante da mantenere

Dillian Whyte ha aspettato anni come il “prossimo uomo” per il campionato dei pesi massimi WBC. L’opportunità di Whyte è finalmente arrivata sabato sera a Londra e l’opportunità del sogno si è trasformata in un incubo poiché è stato gravemente eliminato da Tyson Fury prima di essere eliminato con un pesante montante negli ultimi secondi del sesto round.

Whyte ha cercato di confondere il suo gioco dal salto, uscendo in posizione da mancino. La tattica non sembrava infastidire molto Fury, poiché il campione ha combattuto il suo gameplan ideale, restando all’esterno e mescolando jab e portare i ganci sinistri con un solido lavoro al corpo.

Mentre il dominio aumentava per Fury, Whyte sembrava frustrarsi, portando a diversi clinches in cui le teste si scontravano e venivano lanciati gomiti e pugni di coniglio. L’arbitro ha perso il controllo dell’azione nel Round 4 poiché i due pesi massimi si sono rifiutati di ascoltare le sue istruzioni per rompere.

Una volta che l’azione si è stabilizzata in qualcosa di simile a un incontro di boxe, Fury è tornato a esercitare il controllo con il suo vantaggio di portata, costringendo Whyte a correre più possibilità per chiudere la distanza.

Il jab Fury alla fine avrebbe impostato il momento finale nel Round 6 mentre seguiva un jab con un montante destro che stordì Whyte e lo fece schiantare sulla tela. Whyte ha battuto il conteggio ma mentre cercava di andare dall’arbitro, il suo equilibrio non era ancora lì ed è inciampato nelle corde, lasciando all’arbitro altra scelta che rinunciare al combattimento al segno di 2:59 del Round 6.

Non riesci a ottenere abbastanza boxe e MMA? Ricevi le ultime novità nel mondo degli sport da combattimento da due dei migliori del settore. Iscriviti a Morning Kombat con Luke Thomas e Brian Campbell per la migliore analisi e notizie approfondite, inclusa l’analisi istantanea dell’epica vittoria ad eliminazione diretta di Fury su Whyte alla conclusione dell’evento.

“Ascolta, Dillian Whyte è una guerriera”, disse Fury dopo il combattimento. “Credo che sarà un campione del mondo. Ma io sono uno dei più grandi pesi massimi di tutti i tempi e sfortunatamente per Dillian, ha dovuto affrontarmi qui stasera”.

READ  Mark Zuckerberg si rivolge ai dipendenti dopo i massicci licenziamenti di Meta

Il montante era simile al tiro di Alexander Povetkin che fece addormentare Whyte nella loro gara del 2020. Whyte sarebbe tornato per vendicare quella perdita, ma probabilmente non otterrà quell’opportunità poiché il prossimo passo di Fury sarebbe probabilmente un incontro di unificazione a quattro cinture – o il ritiro che ha promesso ancora una volta dopo il combattimento.

“Sai, ho promesso alla mia adorabile moglie che dopo il combattimento di Wilder 3, quel combattimento sarebbe stato e lo intendevo”, ha detto Fury. “Ma mi è stato offerto di combattere a Wembley a casa e credevo di meritarlo e di doverlo [to the fans]. Ora è tutto fatto. Devo essere un uomo di parola e penso che sia questo. Questo potrebbe essere il sipario finale del Re Gypsy”.

Altrove sulla carta, Ekow Essuman si è occupato degli affari contro Darren Tetley per una vittoria unanime. Nick Ball ha battuto Isaac Lowe prima che l’arbitro entrasse per fermare la gara nel sesto round. E il fratellastro di Fury, Tommy, è tornato in azione per gestire Daniel Bocianski su decisione dell’arbitro in sei round.

CBS Sports è stata con te per tutto il tempo sabato sera, quindi assicurati di seguire i risultati in diretta e gli highlights di seguito.

Furia contro Whyte carta di combattimento, risultati

  • Tyson Fury (c) def. Dillian Whyte tramite TKO al sesto round
  • Ekow Essuman def. Darren Tetley tramite decisione unanime (117-111, 116-112, 116-112)
  • Nick Ball def. Isaac Lowe tramite TKO al sesto round
  • David Adeleye def. Chris Healey tramite TKO al quarto round
  • Tommy Fury def. Daniel Bocianski per decisione dell’arbitro (60-54)
READ  Il rapporto della seconda grande fuga di notizie dalla Corte Suprema degli Stati Uniti attira l'attenzione per un'indagine

Furia contro Whyte scorecard, copertura in diretta

Furia (c) 10 10 10 10 10 TKO 50
Perché 9 9 9 9 9 45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *