Radio Gold

Venerdì 29 Novembre 2019
Il popoloso quartiere di Alessandria pronto a vivere le feste
Anche al Cristo sarà un Natale luminoso
Anche al Cristo sarà un Natale luminoso


Il quariere Cristo di Alessandria si appresta a vivere il Natale e a chiudere con una nuova serie di iniziative un anno ricco di eventi. "Il Natale al Cristo" partirà il 7 dicembre alle 16,00 con il primo Presepe in Corso Acqui, realizzato da Giuseppe Tibaldi, artigiano locale. La rappresentazione della natività, quasi completamente in legno e dipinta a mano, permetterà di far ammirare la Sacra Famiglia, intorno alla quale troveranno spazio i personaggi tipici del Presepe e le varie decorazioni in una scenografia che rispetta l'antica tradizione natalizia ambientata tra le attività di vita quotidiana e contemporanea.

Il 7 dicembre alle, 16.00 in Corso Acqui 40 e 47 verrà presentata la prima edizione del Presepe, accompagnata da un Brindisi d'auguri di Buone Feste.

Il calendario però è particolarmente ricco e l'8 dicembre, al Centro Incontro Cristo in via San Giovanni Evangelista, si terrà il pranzo, seguito dal pomeriggio danzante per i soci e dalla consegna della raccolta fondi dei Centri Incontri a favore delle famiglie del 3 vigili del fuoco mancati a Quargnento.


Il 14 dicembre da non perdere i Tradizionali Zampognari in Corso Acqui. Gli Zampognari di Vottignasco (due zampogne e una ciaramella) suonano strumenti originali in legno di olivo che vengono fabbricati dagli artigiani di Scapoli, un caratteristico paesino in provincia di Isernia. Anche i vestiti degli zampognari sono caratteristici: calzoni di velluto, corpetto in lana di pecora, mantello pesante di panno nero, cappello e scarponi.


Il 15 dicembre i più piccoli avranno la possibilità di chiedere i regali a Babbo Natale in persona, sempre in corso Acqui. Nella stessa via, il 21, spazio allo spettacolo natalizio, mentre il 22, alle 16,30, si terrà la "Parata dei Babbo Natale" in Corso Acqui con le Harley Davidson Monferrato Chapter grazie al contributo della Città di Alessandria, con punto Ristoro al Maker Bakery in Corso Acqui 178. A chiudere gli eventi, il 22 dicembre, al Centro Incontro Cristo, il brindisi con panettone e musica il tutto accompagnato dalle musiche del coro "Le note sui registri". Al termine premiazione del torneo di Burraco del 21 e 22, e consegna del ricavato Natale Solidale in collaborazione con il Cissaca, iniziativa per cui i commercianti si impegnano a collaborare con il Cissaca per promuovere il progetto Casa.


"Un bel Natale al Quartiere Cristo - spiega il Presidente Mutti. Le Luci di Natale quest'anno molto belle, l'albero che sarà allestito sul piazzale della Parrocchia San Giovanni Evangelista, il coinvolgimento del Don Bosco e poi le tante iniziative. Dal Centro Incontro ai Negozi in Corso Acqui sarà una grande festa. Ci saranno gli Zampognari e i Babbo Natale sia a piedi sia in moto. Tornerà il Presepe caratteristico, gran parte del Natale sarà dedicato al sociale graize al Cissaca e già con uno sguardo al prossimo anno. L'idea infatti è quella di illuminare con le luci natalizie nel 2020 anche via Maggioli e Corso Acqui. Intanto i primi di gennaio presenteremo il programma annuale ricco di eventi. Un grazie ancora una volta al contributo dei Nostri Commercianti ed alla collaborazione del Gruppo Amag"



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: