Community Smart
 

Gazzetta Matin

Mercoledì 11 Settembre 2019
Al parco regionale Abbé Henry, la d10ª edizione della kermesse della Uisp che vuole promuovere sani stili di vita attraverso lo sport
Sport e salute: domenica 15 settembre il gioco è per tutti con le Uispiadi
Sport e salute: domenica 15 settembre il gioco è per tutti con le Uispiadi

Sport e salute: domenica 15 settembre il gioco è per tutti con le Uispiadi.

Gioco per tutti.

Dal soft-arc alle arti marziali, pallavolo, atletica e chi più ne ha ne metta.

Domenica 15 settembre tornano le Uispiadi, l’evento Uisp che vuole promuovere sani stili di vita attraverso lo sport.

«Per questa decima edizione abbiamo pensato di tornare ad Aosta, all’interno della location dell’area verde di Regione Tzamberlet – ha detto il Presidente Uisp Massimo Verduci durante la conferenza stampa di presentazione di mercoledì scorso -. L’obiettivo dell’iniziativa è aprire la stagione sportiva e presentare le varie discipline; con questo spirito, a partire dalle ore 14:30, all’interno dell’area verde, ci saranno diversi stand informativi, ma soprattutto spazi in cui poter provare le varie discipline sportive».

Sport per tutti i gusti

Stiamo parlando di mtb, ginnastica, rugby, calcetto e basket, ma anche i giochi tradizionali, quelli di una volta, come la corsa con i sacchi e il tiro alla fune.

Non mancheranno la corsa in montagna, «che adatteremo intorno all’area verde», e la danza con Aosta Free Moves che «colorerà l’atmosfera con musica e ballo moderno».

Per gli sportivi più piccoli, inoltre, è previsto anche un gadget.

«Daremo loro degli aquiloni che ci sono stati donati dalla Uisp Emilia Romagna».

Si prevede la partecipazione di circa duecento persone, «speriamo che il tempo ci assista».  

Nella foto, da sinistra, il presidente del Comitato Uisp Valle d’Aosta Massimo Verduci e Alfredo Nicolotti del direttivo.

(carol di vito)



Redazione
Condividi: