Gazzetta Matin

Giovedì 26 Settembre 2019
Faranno da traino alla festa delle mele di Gressan e Antey-Saint-André
Agroalimentare: Lo Pan Ner e Marché au Fort, eventi di punta del mese di ottobre
Agroalimentare: Lo Pan Ner e Marché au Fort, eventi di punta del mese di ottobre

Il mese di ottobre agroalimentare valdostano porta due eventi di punta Lo Pan Ner – Pani delle Alpi e Marché au Fort. Questi faranno da traino alla Fita di Pomme di Gressan e a Mele Vallée di Antey-Saint-André.

«Il fatto di unire, quando è possibile, gli appuntamenti, va proprio nella direzione di valorizzare e promuovere non solo i singoli prodotti ma tutto il territorio».

A sottolinearlo l’assessore al Turismo Laurent Viérin nel presentare le manifestazioni. Ha poi ricordato che «l’assessorato ha avviato il dossier per l’ottenimento della Dop per le mele, filiera che connota il territorio valdostano».

Gli eventi

Il primo appuntamento è per il fine settimana del 5 e 6 ottobre quando in 52 comuni – mille i volontari impegnati – saranno accesi i forni per la cottura dei pani di segale in occasione della quarta festa transfrontaliera Lo Pan Ner che si chiuderà domenica 6 a Maison Gargantua di Gressan con le premiazioni nell’ambito della 37ª edizione della Fita di Pomme, che aprirà alle 9.30.

«Sarà un’occasione unica nella quale migliaia di persone potranno ammirare le bellezze del nostro comune e gustare oltre alle prelibate mele anche altri prodotti tipici».

Lo ha evidenziato il sindaco Michel Martinet. Si ripeterà il rito della desarpa nel primo pomeriggio di domenica.

 

Marché au Fort apre le porte ai 98 espositori della filiera agroalimentare regionale domenica 13 ottobre alle 9.30 al Forte di Bard. «Oltre a rappresentare un’eccezionale vetrina di promozione della nostra offerta turistica e culturale, Marché au Fort costituisce anche una importante occasione di vendita per i nostri produttore» ha evidenziato il presidente della Chambre valdôtaine Nicola Rosset che ha confermato la distribuzione di 1600 buoni prodotto dal valore di 10 euro da distribuire a chi spende almeno 50 euro. Resta il passaggio omaggio per il traforo del Gran San Bernardo ai visitatori che effettuano acquisti per un importo minimo di 15 euro. Ad Antey-Saint-André le mele si celebrano da sabato 12 ottobre.

«Marché au Fort è un’iniziativa molto sentita non solo a Bard ma in tutta la bassa Valle per il forte richiamo che esercita su valdostani e turisti».

Lo ha detto la sindaca di Bard Deborah Jacquemet.



Redazione
Condividi: