Gazzetta Matin

Lunedì 18 Novembre 2019
Succede a Giorgio Munari, al quale verrà affidato un ruolo operativo nella società
L'ex assessore regionale Roberto Vicquéry nuovo presidente Monterosaski
L'ex assessore regionale Roberto Vicquéry nuovo presidente Monterosaski

L'ex assessore regionale, Roberto Vicquery (foto), è il nuovo presidente della Monterosaski. Succedo a Giorgio Munari

Monterosaski è la società che gestisce gli impianti di risalita in Val d'Ayas, Valle di Gressoney, Alagna Valsesia e Champorcher.

La nomina è stata formalizzata questa mattina, lunedì 18 novembre durante una riunione del consiglio di amministrazione che si è tenuta in Finaosta.

Del nuovo cda fanno parte anche Paola Thedy, Ermanno Vairetto e Francesca Merlet.

L'assemblea dei soci di Monterosaski ha anche indicato al cda di assegnare un ruolo operativo a Giorgio Munari. La ratifica potrà avvenire mercoledì prossimo nel corso della prima riunione del nuovo cda. Sotto la gestione Munari Monterosaski ha chiuso positivamente gli ultimi tre bilanci, dopo anni di sofferenza.

Roberto Vicquery è stato consigliere regionale dal 1993 al 2008, ricoprendo l'incarico di assessore alla Sanità (1993-2003) e di assessore all'Agricoltura (2003-2005). Dirigente regionale, è stato anche sindaco di Brusson. Oggi è in pensione.

(re.newsvda.it)


Redazione
Condividi: