Gazzetta Matin

Lunedì 02 Marzo 2020
Tavola rotonda in programma su Skyway Monte Bianco lunedì 9 marzo
Gli amministratori delle terre alte presentano la Carta della Montagna
Gli amministratori delle terre alte presentano la Carta della Montagna

Il futuro comune della montagna. Se ne discuterà lunedì 9 marzo a Courmayeur. Sarà presentata la Carta della Montagna. Lo comunica il Celva.

Sindaci e amministratori di tutta Italia a confronto sulle Terre alte.

Si tratta della prima tavola rotonda voluta dall’Anci, l’Associazione nazionale dei Comuni, e dal Celva, il Consorzio degli enti locali della Valle d’Aosta.

Amministratori provenienti dalle aree montane di tutta Italia si confronteranno sulle priorità e le criticità dei comuni di montagna.

L'evento è in programma su Skyway Monte Bianco a Courmayeur.

Saranno tratti temi come l’economia e la fiscalità agevolata, la programmazione europea, la rete dei servizi, il digital divide, la green economy e la sostenibilità.

Il 48,9% dell'Italia è amministrato da comuni totalmente montani e il 13,1% da Comuni parzialmente montani.

«L’iniziativa si concluderà con la proposta di una “Carta della montagna”. Il documento ha la finalità di definire le linee di azione prioritarie per una rinnovata governance dei territori montani», si legge in una nota.

Ad illustrare la Carta sarà il presidente del Celva, Franco Manes. Le conclusioni sono affidate al Presidente del Consiglio Nazionale Anci, Antonio Decaro.

In foto, a sinistra: Franco Manes

(re.newsvda.it)


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: