Gazzetta Matin

Martedì 21 Aprile 2020
La 24a edizione era in programma dal 2 al 5 luglio
Coronavirus, sospesa Celtica Valle d'Aosta
Coronavirus, sospesa Celtica Valle d'Aosta

Sospesa la 24a edizione di Celtica Valle d'Aosta. Lo comunica l’associazione culturale “Clan Mor Arth-Clan della Grande Orsa”, ideatrice e organizzatrice dell'evento.

La decisione è stata presa in accordo con il comune di Courmayeur. La 24a edizione era in programma dal 2 al 5 luglio.

«Ad oggi non sussistono le tempistiche di realizzazione dell’evento, la disponibilità degli artisti provenienti dall’estero e, non ultimo, le condizioni di sicurezza per la partecipazione di pubblico e artisti - spiegano gli organizzatori -. In attesa di decreti ufficiali, nazionali e regionali che, con molta probabilità, confermeranno l’impossibilità di svolgere festival, concerti e attività che comportino la partecipazione e l’assembramento di pubblico numeroso rimandiamo a data da destinarsi la prossima edizione».

«La 24ª edizione viene dichiarata “sospesa” e non “annullata”», sottolineano gli organizzatori.


Il festival di cultura celtica

CELTICA Valle d’Aosta è una festa internazionale di musica arte e cultura celtica che fin dal 1997 riunisce migliaia di persone nel Bosco del Peuterey in Val Vény, ai piedi del Monte Bianco. Diffonde il messaggio “armonia attraverso la cultura nella Natura”, incarnato dal motto “Non ci sono estranei qui, solo amici che non abbiamo ancora incontrato” del premio Nobel per la letteratura W.B. Yeats e rappresenta un omphalos, un “ombelico del mondo” per il pensiero, il sentimento e le emozioni dei partecipanti.

(re.aostanews.it)


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: