Il Carmagnolese

Lunedì 25 Maggio 2020
La palleggiatrice carmagnolese Ilaria Demichelis prosegue la sua carriera agonistica nella pallavolo nazionale approdando alla Sigel Marsala Volley, in serie A2.
Destinazione Marsala Volley per la carmagnolese Ilaria Demichelis
Destinazione Marsala Volley per la carmagnolese Ilaria Demichelis

La pallavolista carmagnolese Ilaria Demichelis prosegue la sua carriera agonistica nazionale, approdando per la prossima stagione 2020-2021 alla Sigel Marsala Volley, squadra di Serie A2.

Demichelis, classe 1987, ha disputato un biennio da titolare a Perugia, prima in A2 quindi da neopromossa in A1. Ora la scelta di tornare in A2, vestendo la maglia azzurra del team siciliano.

Alta 179 centimetri, è una palleggiatrice. Cresciuta nella Pallavolo Bra, dove ha giocato fino al 2007, ha successivamente militato nell'Asti Volley (serie B1) e nel Castellanza (B1), prima di approdare in A2 nel 2010 con la maglia del Dahlia Tv Busnago. Nel 2012 il ritorno in Piemonte, con passaggio in Serie A1, alla Banca Reale Yoyogurt di Giaveno. Quindi, prima di Perugia, ha indossato anche le maglie di Soverato, Trentino e Lpm Bam Mondovì.

La pallavolista carmagnolese è stato il primo acquisto della Sigel Marsala in vista della prossima stagione agonistica.

"Abbiamo preso in controtempo la folta concorrenza che si stava creando attorno al suo nome -hanno fatto sapere dalla società siciliana- Ilaria è un "pezzo da novanta” per questa categoria: predilige un gioco veloce, ammesso che l’efficacia della ricezione lo permetta, abbinando una ottima visione di gioco a un tocco vellutato. Non deve destare meraviglia che in fase di costruzione di un organico si parta proprio dal ruolo del palleggiatore, figura su cui si fa basare e ruotare tutta una squadra".

Queste le prime dichiarazioni di Ilaria Demichelis da giocatrice lilybetana: “Sono felice della chiamata della Sigel Marsala e di ciò che i miei nuovi dirigenti hanno in serbo per la pallavolo in città. Nonostante non sia la prima volta che mi rechi a giocare al Sud, mi mancava l’esperienza siciliana nella mia carriera. Ho detto sì al progetto che mi è stato presentato con vivo entusiasmo“.

A Marsala troverà come primo allenatore Daris Amadio, un tecnico dalla grande esperienza internazionale, che nella sua lunga carriera ha allenato club e Nazionali in Australia, Camerun, Far Oer, Giappone, Stati Uniti e Tunisia.

Ilaria è un’atleta che ha buonissima conoscenza della categoria e la sua esperienza ci tornerà utile -ha affermato il coach- E' brava a gestire la propria partita in base al tipo di avversario che affronta nonché abile a mettere nelle condizioni ottimali tutte le attaccanti e a gestire soluzioni di gioco che prevedono il coinvolgimento delle centrali. Inoltre, è una giocatrice che ovunque sia andata si è contraddistinta per professionalità e serietà".



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: