Il Carmagnolese

Giovedì 28 Maggio 2020
Al via la terapia al plasma contro il Covid-19 sul territorio dell'Asl TO5: partita la ricerca dei donatori tra chi è guarito dal Coronavirus.
Cercasi donatori di plasma per la terapia contro il Covid-19
Cercasi donatori di plasma per la terapia contro il Covid-19

L’Asl TO5 partecipa, con i propri reparti, a uno studio regionale per la somministrazione della terapia al plasma nella lotta al Covid-19.

Per questo motivo, l’Azienda sanitaria e la Conferenza dei Sindaci dei 40 comuni del territorio, invitano i pazienti guariti dal Coronavirus a donare il proprio plasma, senza alcunn obbligo.

"La terapia con il plasma da convalescenti prevede il prelievo del plasma da persone guarite dal Covid-19 e la sua successiva somministrazione (dopo una serie di test di laboratorio, per quantizzare i livelli di anticorpi “neutralizzanti”, e per garantire il più elevato livello di sicurezza per il ricevente) a pazienti affetti da Covid-19, come strumento terapeutico in aggiunta alle terapie standard", spiegano dall'Asl TO5.

Le donazioni possono avvenire nelle strutture apposite, previa prenotazione telefonica:

  • Banca del sangue ospedale Molinette - 011.6334101 e 011.6334099
  • Ospedale infantile Regina Margherita - 011.3134995 e 011.3134994
  • Asl Città di Torino (ospedale Maria Vittoria) – 011.4393205 e 011.4393201
  • Ospedale San Luigi Orbassano – 011.9026036 e 011.9026694
  • Asl TO3 (Ospedale di Pinerolo) – 0121.233226
  • AO Santa Croce e Carle di Cuneo – 0171.642534
  • Asl CN1 (Ospedale di Mondovì) – 0174.677183 e 0174.677184
  • Asl CN1 (Ospedale di Savigliano) – 0172.719918

Questi i criteri di selezione:

• Pregressa infezione COVID-19 documentata con tampone naso faringeo positivo

• Assenza di sintomi da almeno 14 giorni

• Guarigione documentata con 2 tamponi negativi

Occorre inoltre rispettare i seguenti criteri di idoneità:

• Maschi mai trasfusi e femmine mai state in gravidanza né mai trasfuse

• Età tra i 18 e i 60 anni

• Peso superiore ai 50 kg

• Assenza di diabete insulino-dipendente

• Assenza di epatopatia nota B o C (né convivenza con persona HBV o HCV positiva)

• Non assunzione di antiepilettici, tranquillanti maggiori, antiaritmici, anticoagulanti

• Assenza di malattie autoimmuni di tipo sistemico (es: lupus)

• Assenza di cardiopatia ischemica, aritmie gravi

• Assenza di neoplasie maligne



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: