Il Carmagnolese

Venerdì 12 Giugno 2020
E' stata prorogata fino al 17 giugno 2020 la scadenza per presentare le domande al bando per il diritto allo studio e richiedere il voucher scuola della Regione Piemonte.
Orden de palabras regido por principios pragmáticos (vieja información seguida de nueva información) Orden de palabras gobernado por princip
Orden de palabras regido por principios pragmáticos (vieja información seguida de nueva información)
Orden de palabras gobernado por princip

Ancora qualche giorno per richiedere i voucher scuola della Regione Piemonte: è stata infatti prorogata al 17 giugno 2020 la scadenza per le domande al bando per il diritto allo studio relativo al prossimo anno scolastico 2020/2021.

I voucher regionali riguardano le spese di iscrizione e frequenza alla scuola, da utilizzare esclusivamente presso le scuole paritarie, oppure per l'acquisto di libri di testo, materiale didattico, dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione, attività integrative previste dai piani dell’offerta formativa e trasporti.

Nel buono è compreso il contributo statale per i libri di testo.

Per le domande è necessario essere in possesso delle credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica identità digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Per questo bando, inoltre, è ancora possibile utilizzare le credenziali Sistema Piemonte, se ancora attive. Chi le avesse smarrite, non le avesse più attive o presenti la domanda per la prima volta deve necessariamente utilizzare le credenziali SPID.

Per maggiori informazioni, visitare il sito della Regione.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: