Il Carmagnolese

Martedì 07 Luglio 2020
Annunciato il programma completo del festival letterario Letti di Notte 2020, che si terrà dall'8 al 12 settembre, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola.
Letti di Notte 2020, tutti gli ospiti del festival letterario di Carmagnola
Letti di Notte 2020, tutti gli ospiti del festival letterario di Carmagnola

Rimandato a causa dell’emergenza Coronavirus, il festival letterario carmagnolese Letti di Notte 2020, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola, tornerà da martedì 8 a sabato 12 settembre, per il quinto anno consecutivo, nella location del cortile del Parco Cascina “La Vigna” in via San Francesco di Sales 188.

Come nelle precedenti edizioni, gli scrittori ospiti verranno intervistati da giornalisti e risponderanno alle domande del pubblico, per rendersi poi disponibili per il firma-copie dei loro libri.

Le serate -inizio alle ore 21- saranno tutte a ingresso gratuito, con servizio ristorante e bar a cura della Trattoria della Vigna.

Il manifesto originale del Festival è stato quest’anno disegnato da Angelo Ruta, artista di fama nazionale che ha collaborato con le maggiori case editrici italiane e lavora stabilmente con il “Corriere della Sera”.

Questo, in anteprima, il programma completo della kermesse letteraria carmagnolese.

I dettagli di ogni appuntamento sono pubblicati sull'edizione cartacea de "Il Carmagnolese" di luglio-agosto 2020, in distribuzione gratuita in questi giorni.

Martedì 8 settembre: Cristiano Militello

Letti di Notte 2020 si apre con il libro “Cartelli d’Italia 2”, scritto da Cristiano Militello, attore, comico, inviato tv e speaker radiofonico, uno dei volti più famosi e longevi del programma di Canale 5 “Striscia la Notizia”.


Mercoledì 9 settembre: Marco Bianchi

Marco Bianchi, autore di “La nostra salute a tavolta – Dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere” sarà intervistato da Luca Iaccarino, scrittore e giornalista gastronomico del “Corriere della Sera”.


Giovedì 10 settembre: Jacopo Veneziani

Veneziani -con il suo libro “#Divulgo”, fa da “cicerone” dentro la pittura, in un viaggio iniziatico per affinare lo sguardo e scoprire le storie, le curiosità e, perché no, addirittura i gossip tramandati dai vari artisti.


Venerdì 11 settembre: Dacia Maraini

Grande scrittrice, apprezzata sia in Italia che all'estero, Dacia Maraini è conosciuta per le sue opere di prosa ma anche di poesia, saggistica e drammaturgia, nelle quali affronta, in particolare, temi sociali legati all’infanzia e alla vita delle donne.

A Carmagnola presenta “Trio”, un libro che racconta la storia di due ragazze, Agata e Annuzza, nella Sicilia di metà Settecento.

Sabato 12 settembre: Vincenzo Venuto

Chiude il festival 2020 Vincenzo Venuto con “Il gorilla ce l’ha piccolo”, intervistato dal giornalista Mediaset Beppe Gandolfo.

Il volume racconta la sessualità degli animali -esseri umani inclusi- e fa riflettere su molti temi.

Per ulteriori informazioni, seguire la pagina Facebook del Gruppo di Lettura Carmagnola o scrivere all’email gdlcarmagnola@gmail.com.


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: