Il Carmagnolese

Mercoledì 22 Luglio 2020
Dalla Fondazione CRT un contributo di 3 mila euro al Comune di Carmagnola per il restauro della statua lignea settecentesca di San Sebastiano, opera di Ignazio Perucca.
Restauro per l'antica statua di San Sebastiano
Restauro per l'antica statua di San Sebastiano

Il Comune di Carmagnola ha approvato il progetto di restauro della statua settecentesca raffigurante San Sebastiano, opera dello scultore Ignazio Perucca, proveniente dalla chiesa di Sant’Agostino e oggi conservata nei locali dell’archivio storico del Comune presso la biblioteca civica.

L'intervento, del costo complessivo di poco inferiore ai 10 mila euro, sarà realizzato dalla ditta specializzata "Lupo e Galli - Restauri d'arte" di Torino, grazie anche a un contributo di tremila euro pervenuto dalla Fondazione CRT.

"La spesa era stata infatti candidata al bando tematico “Restauri Cantieri Diffusi" della Fondazione CRT che sostiene interventi di recupero del patrimonio storico, artistico e architettonico del Piemonte e della Valle d’Aosta per favorirne la conoscenza e la fruizione da parte di un ampio pubblico", spiegano da Palazzo.

Tramite tale bando, infatti, la Fondazione intende partecipare al recupero di beni mobili e immobili sottoposti a tutela ai sensi del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, per favorire il turismo culturale sul territorio regionale.

Il progetto di restauro è stato anche approvato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino, che ha trasmesso l’autorizzazione di legge necessaria e approvato anche il relativo preventivo di spesa, dichiarando la necessità d’intervento sull’opera lignea.

Il restauro dovrà essere concluso entro la primavera 2021, a pena della perdita del contributo da parte della Fondazione CRT.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: