Delegazione FAI Cuneo

Giovedì 12 Settembre 2019
A Cuneo rinasce un nuovo "Gruppo FAI Giovani": si presenta sabato 21 settembre 2019 a Villa Bersezio di Passatore, con una visita teatralizzata che farà scoprire il luogo e una cena nel parco, fra musica e un mistero da scoprire...
Sabato 21 Settembre
Villa Bersezio, Via Rocca n° 3, fraz. Passatore (CN)
I giovani FAI di Cuneo si presentano a Villa Bersezio, fra teatro, musica, gastronomia e ... mistero!
I giovani FAI di Cuneo si presentano a Villa Bersezio, fra teatro, musica, gastronomia e ... mistero!

La Delegazione FAI Cuneo cresce e annuncia la formazione di un nuovo gruppo FAI Giovani Cuneo, che sarà guidato da Diana Andrea Galanti, 26 anni, laureata in Economia e Management per arte, cultura e comunicazione all'Università Bocconi di Milano e in Arti Visive all'Alma Mater Studiorum di Bologna, dopo la maturità al Liceo Scientifico di Cuneo. Con il suo entusiasmo, supportata dall'impegno di Andrea Romeo - vice Capo Gruppo FAI Giovani - nel corso dell'ultimo anno, ha raccolto intorno a sé un buon gruppo di ragazzi con cui condividere intenti comuni, mettendo a disposizione il proprio tempo, la propria formazione e professionalità in modo volontario per realizzare eventi e progetti che diventino momenti di convivialità e di riflessione sulla cultura e sull'ambiente, per coinvolgere altri coetanei in questo percorso.


Il FAI Giovani Cuneo si presenta il 21 settembre con "Mistero a Villa Bersezio: cena con enigma" a cui sono invitati tutti, ma soprattutto i giovani fra i 18 e i 35 anni. A partire dalle ore 19.00 gli ospiti saranno accompagnati in una visita non convenzionale della villa: un percorso teatrale che li immergerà in un misterioso avvenimento, a cui seguirà la cena, allestita nel meraviglioso giardino all'italiana, durante la quale si potrà risolvere il mistero, concludendosi con la presentazione del Gruppo Giovani Cuneo e dei prossimi eventi in calendario.          

È richiesto un contributo di partecipazione a partire da €. 15 - €. 10 per gli iscritti FAI - €. 20 per chi, oltre alla partecipazione all'evento, si iscriverà al FAI o rinnoverà la propria iscrizione in loco.

Si consiglia la prenotazione sul portale www.faiprenotazioni.it o al 351.5556443.


Il nuovo gruppo FAI Giovani nasce nell'ambito del FAI, che da sempre dedica una grande attenzione alla formazione dei giovani studenti, con un intenso programma per le scuole primarie e secondarie. La Fondazione ha da qualche anno ampliato il proprio raggio d’azione promuovendo la nascita e lo sviluppo di gruppi giovani in tutta Italia con l’esplicito obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, attraverso iniziative ed eventi organizzati ad hoc, per portare nuova energia e linfa vitale al difficile compito della tutela e della valorizzazione del proprio Patrimonio. Gli obbiettivi sono educare, sensibilizzare e attivare le nuove generazioni sulla missione del FAI, avvicinarli alla Fondazione proponendo di sostenerla attraverso l’iscrizione e creare una rete nazionale virtuosa di giovani tramite il coinvolgimento dei gruppi nei progetti con le Università e lo sviluppo di progetti e convenzioni in sinergia con le altre associazioni giovanili. Gli elementi chiave sono passione ed energia: due caratteristiche fondamentali dei ragazzi che si avvicinano al FAI, che fanno propri i valori della fondazione e li sostengono con grandissimo impegno e preparazione. 

Il mio impegno personale – dice Roberto Audisio, Capo Delegazione FAI Cuneo - e quello del FAI Giovani Cuneo è quello di stimolare le potenzialità dei giovani che rappresentano il nostro futuro, vero motore di sviluppo cui affidare le straordinarie eccellenze del nostro patrimonio. Una fonte di estrema autorevolezza come l’ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha dichiarato “Dobbiamo essere tutti convinti che se vogliamo più sviluppo bisogna saper valorizzare la risorsa della cultura” ed il FAI in tutti questi anni ha intrapreso una battaglia strenua per indicare le risorse del nostro patrimonio culturale quale fonte di progresso per l’economia del nostro paese.


In pochissimi anni il “FAI Giovani” si è sviluppato e si è radicato in tutt'Italia da nord a sud: dai 37 gruppi iniziali del 2012 agli attuali 90 gruppi a cui si aggiunge ora anche Cuneo. Sono ragazzi universitari, ma anche giovani lavoratori che dedicano parte del loro tempo libero al FAI: tutti condividono la passione culturale che da sempre anima la Fondazione e lo fanno con grande consapevolezza mettendo a disposizione il proprio tempo, formazione e professionalità in modo volontario. Giovani sensibili alla tutela del paesaggio e dell’ambiente, appassionati d’arte, musica e di ogni aspetto della cultura, impegnati nello studio, nel lavoro e nella società che diventano portavoce dei valori della Fondazione.


Il FAI Giovaniracconta Diana Andrea Galanti, Capo Gruppo FAI Giovani Cuneo - nasce con una grande storia alle proprie spalle, quella del Fondo Ambiente Italiano, ma con un ambizioso obiettivo: diventare un punto di riferimento per chi, oggi e nel futuro, è chiamato a impegnarsi in prima persona per proteggere e salvaguardare il nostro patrimonio culturale. Ringraziamo il gruppo che già anni fa si impegnò in provincia e speriamo di proseguire il lavoro fatto, crescendo e coinvolgendo sempre più persone.”

I Gruppi FAI Giovani propongono un programma ricco d’iniziative, organizzano eventi pensati dai giovani per i giovani: dalle visite culturali a mostre, musei o a quartieri della propria città, alle passeggiate, trekking, biciclettate alla scoperta del territorio; dagli eventi conviviali nei Beni del FAI agli incontri con personalità di spicco e molto altro ancora.

Tra le prossime proposte figurano le Giornate FAI d’Autunno, in cui, con il supporto della Delegazione FAI di Cuneo, si apriranno beni speciali sul territorio.


Iscriversi al FAI Giovani è molto semplice: on-line sul sito www.fondoambiente.it; comunicando la propria iscrizione via mail a cuneo@faigiovani.fondoambiente.it;

in occasione degli eventi FAI Giovani con la quota di benvenuto di 15 euro valida per la prima iscrizione e per il rinnovo (fascia di età 18-35).

Sono state aperte anche una pagina Instagram e una pagina Facebook FAI Giovani Cuneo, che terranno aggiornati sulle attività del Gruppo.


Evento realizzato con il patrocinio del Comune di Cuneo.

Si ringraziano per la serata i Golden Sponsor “UOMO Abbigliamento” e “La Pantalera Bistrot”, lo sponsor tecnico “CASTELMAR Impianti Elettrici”, la Cantina “Moscone”, il Liceo Musicale “Ego Bianchi” di Cuneo, la Parrocchia di Passatore, la Pro Loco di Passatore.


Per informazioni e prenotazioni: www.faiprenotazioni.it – C. 351 5556443 - cuneo@faigiovani.fondoambiente.it.


R.A.
Condividi: