Telegranda

Sabato 15 Febbraio 2020
Un appuntamento in tv con la musica, lo spettacolo ed il buon cibo
Telegranda: dal 21 febbraio parte “Granda Smac”
Telegranda: dal 21 febbraio parte “Granda Smac”

Su Telegranda sta per arrivare una ventata di allegria e di buon umore. Venerdì 21 febbraio, alle ore 21, primo appuntamento sugli schermi dell'emittente cuneese con “Granda Smac”, trasmissione tutta nuova a base di divertimento, spettacolo, buon cibo e tanto altro. 


Il programma, prodotto con alti standard qualitativi, verrà registrato nel locale “Smac – Spazio, Movimento, Arte, Cibo” di Peveragno.


Il pubblico che prenderà parte alla trasmissione trascorrerà alcune ore in allegria ascoltando buona musica, gustando i piatti tipici del nostro territorio e godendosi i tanti momenti della serata, dall'oroscopo al meteo, passando per le interviste semiserie con i personaggi di spicco del territorio cuneese e piemontese.


Alla conduzione, Daniela Bianco e Marcello Cavallo.


«Questa nuova produzione – spiega Daniela Bianco, direttore di Telegranda – che nasce da una proficua collaborazione con Marcello Cavallo e l'imprenditore peveragnese Roberto Turco, sarà un tassello importante nel nostro palinsesto. L'intrattenimento di “Granda Smac” andrà ad affiancarsi all'informazione, al dibattito e all'approfondimento, da sempre colonne portanti dell'emittente».


Il programma sarà registrato il giovedì sera a Peveragno ed andrà in onda su Telegranda il giorno successivo, il venerdì, alle ore 21.00.


Chi volesse partecipare alla trasmissione come commensale o come protagonista (sapete ballare, cantare, suonare, raccontare barzellette?) può contattarci al 335.8331800.


Telegranda è visibile in provincia di Cuneo ed in Piemonte sul canale 186 del digitale terrestre. È presente anche in Liguria sul canale 196 ed in Valle D'Aosta sul canale 114. Sul sito internet www.telegranda.net è disponibile lo streaming h24. 

Infine, tutte le produzioni dell'emittente vengono diffuse anche su Youtube, Facebook ed Instagram.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: