Agricoltura e Cibo

Lunedì 04 Maggio 2020
Il Covid-19 non si trasmette con il cibo
Il Covid-19 non si trasmette con il cibo
Il Covid-19 non si trasmette con il cibo

«Non ci sono prove scientifiche che dimostrino la trasmissione del Covid-19 (il nuovo coronavirus) tramite il consumo di cibo. Le esperienze di precedenti focolai di coronavirus correlati mostrano che non si verifica alcuna trasmissione attraverso il consumo di alimenti». A questa conclusione è arrivo il Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (ECDC), sostenendo che – a differenza della Cina dove gli animali erano la probabile fonte iniziale dell’epidemia – nel nostro continente il virus si sta diffondendo attraverso il contatto interpersonale, da persona a persona, principalmente attraverso le goccioline di saliva che vengono disperse nell’ambiente.

La diffusione del Covid-19 è costantemente monitorata da autorità e scienziati di tutto il mondo e non sono mai stati segnalati casi di trasmissione attraverso il cibo.

Tuttavia bisogna ricordare, come fa l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che è bene seguire delle pratiche d’igiene nel manipolare o preparare i cibi, tra cui lavarsi accuratamente le mani prima di venirne in contatto e cucinare la carne in modo accurato.

Clicca per visitare il nostro sito ufficiale



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Agricoltura e Cibo
Condividi: