Provincia Granda

Martedì 11 Dicembre 2018
L’opera di Bach divisa in due concerti al Tempio Valdese
Academia Montis Regalis protagonista sotto la Mole con l’Oratorio di Natale
Academia Montis Regalis protagonista sotto la Mole con l’Oratorio di Natale

MONDOVI’ - L’Academia Montis Regalis va in trasferta sotto la Mole. Tutto merito di “Intrecci barocchi” un nuovo evento musicale realizzato dalla Fondazione dell’Academia monregalese insieme con i Musici di Santa Pelagia, l’Academia Maghini e l’associazione corale Stefano Tempia sotto la regia della Regione Piemonte e della Città di Torino. L’appuntamento è doppio: il primo sabato 15 dicembre, il secondo martedì 18, sempre alle 21, in entrambe le occasioni con il Tempio Valdese di corso Vittorio Emanuele a Torino a fare da solenne cornice. In programma l’Oratorio di Natale di Johann Sebastian Bach.

Nel primo appuntamento, sotto la guida di Ruben Jais, direttore dell’orchestra e coro Giuseppe Verdi di Milano, l’orchestra dell’Academia Montis Regalis e il coro Maghini di Torino, eseguiranno le prime tre cantate dello straordinario capolavoro di Bach. Con loro, nelle vesti di solisti, saranno sul palco i soprani Valentina Chirico e Fabiola Salaris, il controtenore Maximiliano Danta, il tenore Alessio Tosi e il basso Mauro Borgioni. Tre giorni dopo, sempre sotto la direzione di Jais, saranno proposte le altre tre cantate dell’opera. Sul palco i Musici di Santa Pelagia e il coro Stefano Tempia. Ad accompagnarli gli stessi solisti del primo concerto. 

Il prezzo dei biglietti è di 12 euro per ciascun concerto, ma per chi volesse prendere parte a entrambe le serate c’è un ticket a 20 euro.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Redazione
Condividi: