Community Smart
 

Monregale Calcio

Lunedì 29 Aprile 2019
La Prima squadra lancia tanti giovani
Juniores, che impresa!
Juniores, che impresa!

Partiamo dalla news meno fresca: la grande impresa della Juniores che nel giorno della festa della Liberazione conquista - all'ultima giornata - la salvezza che consentirà alla Monregale di poter disputare il campionato regionale anche nella stagione 2019-2020. A Chisola arrivano addirittura tre punti grazie alla doppietta di Ayew Salifu, che proietta i ragazzi di Enrico Fantini al sicuro, lontani dalla zona play-out che sarà affare altrui.

Il play-out - ma già lo si sapeva - sarà invece destino della Prima squadra: manca solo di conoscere chi sarà lo sfidante della gara da dentro o fuori in programma (in trasferta e con un solo risultato utile a disposizione, ossia la vittoria) il 19 maggio prossimo. Partita spensierata contro il Valle Varaita, in piena corsa per la promozione: tantissimi i giovani schierati dal primo minuto, tre ragazzi del 2001 (Michelangelo D'Agostino, Federico Filippi, Samuele Giordano) e due del 2002 (Matteo Maia e Matteo Muca); la Monregale fa un'ottima figura e mette in vetrina i suoi gioielli, futuro concreto della squadra. La partita vede il finale di 1-0 per i padroni di casa (rete al 15' di Di Biase, abile a sfruttare una sbavatura difensiva) ma anche buone occasioni e una frizzantezza molto interessante degli ospiti, che a conti fatti avrebbero meritato qualcosa di più.

Le altre news dal Settore giovanile: già praticamente in vacanza - con la salvezza in tasca da due turni - gli Under 17 che vengono superati per 3-0 dal Bacigalupo. Sconfitta anche per la Under 16, che dovrà ancora conquistarsi sul campo la permanenza in categoria nelle restanti partite: a Mirafiori finisce 3-1, rete monregalese di Bedarida. L'impresa del week-end porta la firma, invece, dei Giovanissimi Under 15, che sbancano Caraglio. Successo finale per 1-0 grazie alla rete decisiva di Veglia, grande prova del collettivo che stringe i denti anche in inferiorità numerica; sul finale il portiere Matteo Giuliano neutralizza un calcio di rigore conservando un successo preziosissimo. In questo campionato, ad una partita dal termine, è possibile un arrivo a parimerito per tre squadre, Fossano, Monregale e Caraglio: in questo caso, per le regole della classifica avulsa, spareggerebbero Fossano e Monregale per il primo/secondo posto. Chiudiamo con i Giovanissimi Under 14, anch'essi in piena corsa per la promozione al campionato regionale: 6-1 al Corneliano, senza appello; reti di Odasso (tripletta), Rosso (doppietta) e Magnino.


Monregale Calcio
Condividi: