Community Smart
 

L'Eco dei paesi

Domenica 24 Marzo 2019
Una domenica per conoscere il cammino dei valdesi verso l'esilio
Sulla Via delle Risorgive
Sulla Via delle Risorgive

La Via delle Risorgive celebra oggi, domenica 24, la storia dei valdesi, quando nel 1687 migliaia di fedeli valdesi furono scortati dai militari sabaudi lungo l'esilio a Ginevra: in totale 382 chilometri (135 in Italia, 242 in Francia e 5 in Svizzera), un lungo tragitto di cui la Via delle Risorgive copre una parte. Proprio qui, lungo quest bella ciclabile che unisce Moretta ad Airasca, oggi vengono proposte diverse attività. Ad Airasca al laghetto del Gingo, dalle 14,30 alle 15,30, proiezione di filmati; a Scalenghe, nell'area della vecchia stazione, dalle 14,30 alle 16, aprirà una mostra di fotografie e racconti; a Cercenasco nell’area dell'ex Stazione, dalle 15 alle 16,30, spazio a letture; a Vigone nella rotonda dei Viali, ex Ghiacciaia, dalle 14 alle 15,30 aprirà una mostra con racconti; a Villafranca nell'ex casello del ponte Po proiezioni dalle 14,30 alle 16; a Moretta, nel giardino del Santuario, dalle 15 alle 16,30 altre letture. Un appuntamento davvero da non perdere.


Nella foto, il passaggio della ciclabile a Cercenasco.





Ubertino Battisti
Condividi: