L'Eco dei paesi

Giovedì 19 Settembre 2019
Sabato 21 e domenica 22
Campiglione Fenile: gli Alpini festeggiano 90 anni
Campiglione Fenile: gli Alpini festeggiano 90 anni

Il Gruppo A.N.A. di Campiglione Fenile compie 90 anni. La festa sarà celebrata domenica 22 e già sono iniziati i preparativi in piazza San Germano, dove martedì sera (nella foto di G. Falco, le operazioni curate dai volontari dell'ANA) è stato collocato il nuovo monumento dedicato a tutti gli Alpini e alle gloriose imprese compiute sulle Alpi in tempo di guerra.


«Per il 90° anniversario - anticipa il capogruppo Marco Reale - volevamo lasciare un segno per ricordare la vita e la storia delle nostre Penne Nere e rappresentare l'unione tra Campiglione e Fenile, due comunità che durante le guerre del secolo scorso persero molti giovani soldati». Il monumento avrà un nome: ”Per non dimenticare”, spiega Reale: «È il titolo che abbiamo scelto per le due grandi pietre che domenica, nel momento dell'inaugurazione, verranno svelate. Alla giornata parteciperanno anche tanti bambini della scuola primaria: a loro lasceremo il compito di portare avanti la memoria».


L'opera è una incisione a laser su due grandi pezzi di granito (alti circa 2 metri) realizzata dal fabbro Rolando, di Campiglione. Su uno dei due monoliti è raffigurato un alpino che sale in montagna con il suo mulo.


Grazie ad un piccolo sistema fotovoltaico collegato a due faretti, il monumento sarà visibile anche di notte. Il programma del glorioso anniversario si apre domani sera, venerdì 20 settembre alle 20,45 nella chiesa di Fenile dove si terrà il concerto d’apertura del Coro Ana Bric Boucie con il coro Dle Piase di Campiglione.


Sabato 21 alle 18, alzabandiera davanti alla sede del Gruppo. Seguiranno i saluti dell’Amministrazione comunale e il benvenuto al Coro di Rosa (Vicenza) con un rinfresco. Alle 20,45, concerto dei coristi vicentini e di quelli del Coro dle Piase nella chiesa di Campiglione.


Domenica 22 alle 9, ammassamento in piazza S. Germano, registrazione dei gagliardetti e alle 9,45 inizio della sfilata per le vie del paese. Alle 10,15 inaugurazione del monumento e deposizione della corona di alloro. Alle 10,30 (sempre in piazza) Messa celebrata dal vescovo di Pinerolo, mons. Derio Olivero. Alle 12,30, pranzo alpino in collaborazione con la Pro Loco, nei locali degli impianti sportivi: prenotazioni entro giovedì 19 (Marco 347 106.2223 o Mauro 335 527.7360). Alle 18, la bandiera sarà ammainata.


Redazione
Condividi: