L'Eco dei paesi

Martedì 22 Ottobre 2019
La sua è la seconda poltrona a liberarsi in Giunta, da riempire al più presto
Nichelino: sindaco toglie le deleghe all'assessore Sibona
Nichelino: sindaco toglie le deleghe all'assessore Sibona

Lo strappo tra il sindaco di Nichelino, Giampiero Tolardo, e Sara Sibona, assessore con deleghe a turismo, agricoltura e igiene urbana si è definitivamente consumato. Proprio questo ultimo ambito, l'igiene urbana, è stato al centro delle accese discussioni tra le parti negli ultimi mesi, fino a sfociare in un vero e proprio confronto durante l'ultimo consiglio comunale.


Tolardo ha dapprima chiesto la smentita degli attacchi alla politica comunale di gestione dei rifiuti, ma dopo un'ennesima presa di posizione pubblica (accompagnata dall'immagine di una pettorina con il logo del gruppo Io Mi Rifiuto, alternativa a quella prevista per la campagna Puliamo il Mondo) nella mattinata di oggi, lunedì 21 ottobre, ha ritenuto terminato il rapporto di fiducia. Deleghe revocate e, dopo le recenti dimissioni di Maria Gabriella Ramello, seconda casella rimasta libera e da riempire al più presto per ricostituire la Giunta nella propria interezza. Probabile a questo punto l'allargamento della compagine ai centristi di Chreo e alle forze della Sinistra che si riconoscono in "Nichelino in Comune".


Redazione
Condividi: