YOWRAS Associazione culturale

Sabato 23 Novembre 2019
Un tuffo negli anni '60 con le Malecorde e le canzoni di Giorgio Gaber
Questa sera a Cantalupa, "Preferisco Gaber, storie e canzoni cosparse di illogica allegria"
Questa sera a Cantalupa,

Questa sera alle 21.00 la rassegna “Cantalupa a Teatro” propone al Teatro Coassolo (via Roma, 18 – Cantalupa – prenotazioni 3345720491Preferisco GABER, storie e canzoni cosparse di illogica allegria, uno spettacolo teatral-musicale che ci riporta agli anni '60 e alle canzoni divertenti e ironiche di Giorgio Gaber.


Sono oltre 150 i brani composti da Gaber dal 1960 e il 1970, fra questi sono stati scelti dalle Malecorde, attraverso un grande lavoro di arrangiamento e interpretazione, i successi che ancora tutti ricordano: da "Non arrossire" a "Torpedo blu", da "Il Riccardo" a "Com'è bella la città", da "La Balilla" a "Lo Shampoo".


Paolo Domenico Montaldo, autore dei testi, regista e voce narrante racconta le storie dell'Italia del boom economico e degli anni che seguirono, degli oggetti-simbolo di quel periodo con qualche accenno agli amici che con Gaber hanno fatto un pezzo di strada.


Preferisco GABER

storie e canzoni cosparse di illogica allegria

 

sabato 23 novembre 2019 - 21.00 - Teatro S. Coassolo - via Roma, 18 - Cantalupa

Ingresso 10 euro - Info e prenotazioni: 3345720491


testo e regia: Paolo Domenico Montaldo

 

Malecorde

Giovanni Battaglino - voce, chitarra e basso

Matteo Bagnasco - voce, chitarra e basso

Paolo Mottura - contrabbasso e chitarra

Eugenio Martina - batteria

Diego Vasserot - tromba

Caterina Battaglino - clarinetto




Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
YOWRAS
Condividi: