L'Eco dei paesi

Sabato 18 Gennaio 2020
In vista la delocalizzazione all'estero
Bagnolo, chiude la Epiroc, 38 licenziamenti
Bagnolo, chiude la Epiroc, 38 licenziamenti

38 dipendenti senza lavoro. È lo scenario che si apre alla Epiroc Stonetec di Bagnolo, la ex Perfora. Mercoledì 15 un annuncio dell'amministratore delegato ha comunicato ai lavoratori la volontà di chiudere l'impianto della provincia di Cuneo e delocalizzare almeno parte della produzione in India, il mercato che assorbe la maggior parte della produzione.


Giovedì 16 si è svolta una prima riunione sindacale: prima di intraprendere qualunque azione i dipendenti aspetteranno che la società renda noti tempi e modi della chiusura.


<<Un fulmine a ciel sereno - commenta il sindaco Fabio Bruno Franco -. La dirigenza ci ha assicurato che faranno tutto il possibile per ricollocare tutti i lavoratori, con degli investimenti dedicati>>. 


Redazione
Condividi: