BC Gators

Venerdì 04 Maggio 2018
I Gators vincono la serie dei quarti di finali per 2-0 contro Borgomanero. Gara due finisce 57-73. Vittoria meritata per i ragazzi di coach Arese che dopo un primo tempo equilibrato scappano via nella ripresa grazie a un’ottima difesa e un bel gioco corale.
GATORS IN SEMIFINALE. CHIUSA LA SERIE CON BORGOMANERO 2-0
GATORS IN SEMIFINALE. CHIUSA LA SERIE CON BORGOMANERO 2-0

DON BOSCO NOBILI BORGOMANERO - GF GATORS 57 - 73

Parziali: 20-13, 10-15, 12-17, 15-28.


GF GATORS: Pautasso, Cerutti, Sabena 15, Arese, Lieto 9, Caldarone 6, Paschetta, Fissore, Nasari 35, Botto 8. All. Arese.


Don Bosco Borgomanero: Savoini 1, Tufano, Manniello 5, Romani , Marra 13, Bruzzese, Chiarinotti 2, Boieri 2, Di Graci 23, Barbieri O. 9, Stanzani , Gottardo 4. All. Erbetta


Mercoledì 2 maggio la Gf è impegnata a Borgomanero per gara 2 del primo turno di playoffs. Dopo aver vinto gara 1, i ragazzi di coach Arese hanno la possibilità di chiudere il discorso qualificazione in sole due gare, evitando la bella.

I Gators si presentano in formazione tipo e partono con Arese in cabina di regia, Caldarone e Nasari nel reparto guardie e Botto e Sabena sotto le plance.

Nei primi minuti i padroni di casa partono forte, decisi a vendere cara la pelle tra le mura amiche: Di Graci segna un paio di canestri importanti, ben assistito dai compagni, mentre la Gf fatica a trovare il giusto ritmo. Botto prova a suonare la carica con due bombe consecutive, ma Borgomanero non ci sta e continua ad esprimere un ottimo gioco di squadra. Il primo periodo si chiude sul 20-13.

Nel secondo parziale, Borgomanero continua a spingere sull'acceleratore: Gottardo si sacrifica in difesa, pressando Arese e Cerutti a tutto campo, mentre in attacco si fa vedere Marra, giovane molto promettente.

In casa Gf, Fissore e Caldarone alzano il ritmo in difesa, e punto dopo punto, il divario si assottiglia. Nasari inizia a prendere confidenza con la retina, e ben servito da Arese e Lieto, trova canestri importanti, sia in entrata, sia dalla lunga distanza. Si arriva così al riposo lungo con Borgomanero avanti di soli 2 punti e con la partita in sostanziale equilibrio.

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, Nasari continua a trovare la via del canestro, coadiuvato da Caldarone e Lieto, bravo a conquistare falli in entrata e preciso dalla lunetta. Borgomanero però vuole a tutti i costi allungare la serie e non molla un colpo, rispondendo con il solito Di Graci e con alcune buone iniziative di Manniello e Barbieri. A fine terzo quarto il tabellone dice 42-45.

Nell'ultimo periodo però la Gf cambia marcia: Sabena trova due canestri consecutivi, che tagliano le gambe a Borgomanero, Nasari continua il suo show, segnando a ripetizione (saranno 35 i suoi punti a fine gara), le maglie della difesa si stringono ancora e gli alligatori scappano via. Di Graci è l'ultimo ad arrendersi per i suoi e prova, per quanto possibile, a mantenere vivo un lumicino di speranza. Arese e Cerutti, tuttavia, gestiscono alla perfezione il vantaggio acquisito e conducono il match in porto, fino al 57-73 finale, punteggio fin troppo pesante per i padroni di casa, che escono a testa alta dalla serie.

Adesso qualche giorno di riposo, in vista del match di venerdì prossimo, in casa, contro Gravellona Toce, che ha eliminato l'ASC Savigliano nel primo turno.


Prossimo incontro: venerdì 11 maggio 2018, ore 21,15 Gf - Gravellona Toce (Palazzetto dello sport, via Giolitti, 9, Savigliano (CN))



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
La Società
Condividi: