Corriere di Savigliano

Giovedì 05 Settembre 2019
Cantieri in corso per realizzare quasi quattrocento nuovi loculi
Cresce il cimitero
Cresce il cimitero

Sono iniziati nelle scorse settimane e termineranno nei primi giorni di novembre (salvo giornate di pioggia che ne rallentino la prosecuzione) i lavori per la costruzione delle nuove tombe al cimitero nell’ultimo ampliamento. La struttura, composta da 384 loculi e 192 ossari, è in fase di realizzazione dalla Tecnodecor Srl di San Rufo (provincia di Salerno) che si è aggiudicata l’appalto chiedendo 426 mila euro.

«Gli spazi non sono ancora in vendita - commenta l’assessore al Bilancio Michele Lovera -: prima vogliamo completare l’opera, effettuare i collaudi e poi li metteremo sul mercato. Sono convinto che una volta che saranno a disposizione del pubblico, l’importo speso sarà recuperato in pochissimo tempo».

Infatti si tratta di una costruzione, finanziata grazie ad un mutuo attraverso Cassa Deposito e Prestiti, che nasce da una necessità impellente. «Entro un paio di anni il cimitero non avrà più posti per nuovi defunti anche perché buona parte dei loculi che sono ancora liberi sono già stati acquistati dai saviglianesi», spiega.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Francesco Gerbaldo
Condividi: