Corriere dei Paesi

Lunedì 14 Ottobre 2019
Previsto un intervento nell’area della dispersione ceneri
Via la fontana dal cimitero di Racconigi
Via la fontana dal cimitero di Racconigi

Partiranno a breve i lavori al cimitero stabiliti dalla Giunta per riqualificare l’area destinata alla dispersione delle ceneri. L’intervento consiste nella eliminazione della fontana esistente e la sistemazione di quattro piante di rosa rossa, insieme alla posa di lapillo vulcanico.

 L’intervento è stato affidato alla ditta racconigese di Enrico Cravero per una spesa di circa 635 euro. 

«Purtroppo la fontana necessita di una manutenzione continua, spesso è sporca e intasata e l’acqua calcarea del paese di certo non aiuta. Di conseguenza è sempre più difficile da gestire e da mantenere pulita e funzionante - spiega il consigliere delegato ai Lavori Pubblici, Giuseppe Bonetto -; ora la togliamo e diamo una sistemazione all’intera area. L’impianto dell’acqua non verrà comunque smantellato, per cui se poi, in un secondo momento, si presenterà una buona occasione, sia in termini gestionali che di costi per una nuova fontana, si potrà pensare di rivedere il sito con un progetto migliore e ancora più funzionale per il cimitero nel complesso». 

La vicina zona bianca dedita allo spargimento delle ceneri non verrà invece in alcun modo toccata. 



Redazione
Condividi: