Oasi Giovani onlus

Lunedì 21 Ottobre 2019
venerdì 25 e sabato 26 ottobre con il rapper Shame: due giorni di musica, incontri, workshop e spettacoli dedicati ai ragazzi, ai loro genitori e a tutti gli interessati
LA MUSICA RAP A SAVIGLIANO!
LA MUSICA RAP A SAVIGLIANO!

Venerdì 25 e sabato 26 ottobre la musica rap sbarca a Savigliano.

Saranno due giorni di full immersion in questo mondo, accompagnati e guidati dal rapper cuneese Shame (all’anagrafe Fabio Errico), che a soli cinque anni ha iniziato a suonare il pianoforte e ad undici anni ha cominciato ad appassionarsi alla cultura hip hop e al rap. Fin da giovanissimo si è fatto strada partecipando a vari contest e battle di freestyle, facendosi conoscere a livello nazionale e non solo. Nel 2017 è entrato nel guinness dei primati aggiudicandosi il record di freestyle più lungo al mondo, cantando per 24 ore e 25 minuti.

Shame nella mattina di venerdì incontrerà gli studenti delle scuole superiori cittadine e alle ore 18 a Spazio Oceano in corso Roma 111 terrà un workshop di freestyle e musica rap, rivolto a tutti ragazzi e gli appassionati di questo genere musicale.

Nella giornata di sabato alle 17.30 si terrà un dibattito dal titolo “Musica Rap e Adulto” con la partecipazione di Shame e di Mauro Maggi, formatore dell’Università della Strada del gruppo Abele. L’incontro, rivolto a tutte le famiglie, si terrà sempre presso Spazio Oceano e sarà moderato da Doriano Mandrile.

Nella seconda parte della giornata, alle ore 20 ci sarà un contest di freestyle, basato sull’improvvisazione, in cui si potranno sfidare gli appassionati del genere e la giornata si concluderà alle ore 22 con lo spettacolo di Shame, presso la chapiteu dell’associazione “Fuma che Nduma” nei giardini di palazzo Longis, in via del follone 5.

L’iniziativa, promossa da Oasi Giovani e “Fuma che Nduma”, si propone di far conoscere la musica rap, che è un potente strumento di comunicazione utilizzato dai ragazzi, ad un pubblico più ampio, composto non solo da giovanissimi. 

Tutte le attività proposte nei due giorni sono sostenute da WECARE, la strategia regionale, che prevede l'impiego di fondi finanziati dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale e finalizzati alla realizzazione di azioni di welfare territoriale e alla facilitazione dei processi di innovazione sociale.

Per maggiori informazioni sugli incontri o per partecipare al contest si può contattare Progetto Oceano al  n. 3332742858

 



Oasi Giovani
Condividi: