Consorzio Monviso Solidale

Giovedì 31 Ottobre 2019
Ciao Alberto
In ricordo di Alberto Bernardi
In ricordo di Alberto Bernardi

Alberto Bernardi era il nostro musicoterapeuta. Ma Alberto era tante altre cose. Era innamorato del suo lavoro, che mai si è limitato a vivere solo come intrattenimento per i ragazzi, ma come un percorso scientifico che aprisse a persone con disabilità nuove porte sensoriali, emozionali, sociali, cognitive.

Alberto era un perfezionista, era mite ma mai sottomesso, nutriva un profondo rispetto verso gli altri riuscendo però a non farsi fregare dal pietismo; era capace di scovare e spiegare a tutti noi le conquiste musicali che i nostri ragazzi  mostravano durante le attività sonore, tessendo relazioni che sfuggivano ai canali tradizionali di comunicazione per elevarsi a modalità emotive dense di vibrazioni e di patos. Le sue ragazze e i suoi ragazzi lo amavano, le famiglie da sempre gli hanno riconosciuto tributi di empatia e professionalità ad altissimi livelli, non ultimo nell’incontro conclusivo dell’attività dello scorso dicembre a Saluzzo, dove si toccavano nell’aria la stima e la riconoscenza di tutti nei suoi confronti. Sarà dannatamente dura proseguire senza di te, ma non ti faremmo onore se non ci sforzassimo da subito per affrontare anche questa difficoltà.

Ciao Alberto, grazie dal profondo del cuore per tutto ciò che hai fatto, insegnato, condiviso, rappresentato.



Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Consorzio Monviso Solidale
Condividi: