Corriere di Savigliano

Sabato 21 Marzo 2020
Dopo le ulteriori restrizioni decise ieri sera dal Governo
«Nessun provvedimento aggiuntivo, Savigliano già allineata»
«Nessun provvedimento aggiuntivo, Savigliano già allineata»

«Tutto ciò che è contenuto nell'ultimo decreto del governo è stato anticipato nell'ordinanza del 19 marzo. Pertanto non è necessario adottare altri provvedimenti comunali».

Così l'assessore Petra Senesi, con un post sui social, ha informato i saviglianesi dopo il decreto emanato ieri sera dal primo ministro Giuseppe Conte, con il quale è stata imposta la chiusura delle aree verdi e dei parchi pubblici delle città d'Italia, fortemente sconsigliata l'attività sportiva all'aperto (se non nelle vicinanze dell'abitazione), impedito a chi possiede più case di allontanarsi, durante il fine settimana, da quella principale.

Il decreto del governo riprende in larga parte i punti già adottati dal Comune di Savigliano, che tra le altre cose ha deciso di sospendere il mercato ambulante settimanale e di non consentire a più di una persona di stare contemporaneamente seduta su una panchina.


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Andrea Giaccardi
Condividi: