Corriere dei Paesi

Domenica 05 Luglio 2020
A Murello hanno divelto la staccionata per far fuoco
Vandali nell’area del barbecue
Vandali nell’area del barbecue

La “Carmagnotta”, l’area verde situata lungo la strada che collega Caramagna a Sommariva Bosco, in territorio caramagnese, è parecchio frequentata nella stagione primaverile ed estiva, grazie all’apprezzato percorso ginnico ed all’area di pesca lungo il corso d’acqua adiacente. Numerosi sono stati negli anni gli interventi dell’Amministrazione comunale, dalla fornitura delle attrezzature sportive, alla realizzazione della scogliera nei pressi dell’argine del corso d’acqua, fino all’installazione di tavoli e panchine per il pic-nic. Nel 2019 sono state anche installate due postazioni per il barbecue, gratuitamente a disposizione degli avventori. Lo scorso week end, un episodio vandalico, legato probabilmente più all’ignoranza dell’utenza che al vero e proprio intento criminale, ha interessato il sito. È stata infatti divelta parte della staccionata in legno ed i resti di legname sono stati utilizzati come combustibile per accendere il fuoco per cucinare probabilmente della carne sul barbecue. A documentare l’accaduto, il vice-sindaco Marco Osella che ha postato alcune foto del danno arrecato. «Tra sabato e domenica gli utilizzatori dei barbecue all'area della Carmagnotta hanno utilizzato 10 metri di recinzione in legno (divelta dietro la casetta dei pescatori) per far fuoco e cuocere la carne. Non ho parole, anzi le avrei ma me le tengo. La legna portatevela da casa per i vostri barbecue altrimenti a fine estate la devo rifare la staccionata. Abbiamo dato la possibilità di utilizzare gratuitamente queste attrezzature ma se si continua cosi saremo costretti a prendere dei provvedimenti», ha commentato l’assessore.


Scarica l'App Community Smart sul tuo telefono per leggere altre notizie locali come questa.
Andrea Becchio
Condividi: